Esteri

Assedio al Congresso: da dove viene la malattia dell’America? - Seconda parte

Tuttavia Biden, fin dalla notte delle presidenziali, ha assunto i toni del riconciliatore. Si è espresso, insomma, come se volesse tagliare i ponti con questo autodistruttivo scontro tra settarismi. Anche ieri, nonostante la gravità della situazione, ha rinunciato al linguaggio divisivo. Se riuscisse a spezzare la spirale perversa della politica delle identità, renderà un servizio non solo agli Stati Uniti, ma all’intero Occidente.

Alessandro Rico, 7 gennaio 2021

PaginaPrecedente
PaginaSuccessiva
Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

12 e 13 Luglio 2024 a Bari

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli