in

Basta coi politici su Tik Tok: meglio Porro e il suo Toc Toc

Dimensioni testo

Berlusconi fa boom su TikTok, Renzi pure, tutti a “tiktoccare” come se non ci fosse un domani.

Il problema è se con TikTok ci sarà un domani e, se sì, che cazzo di domani sarà. Premessa d’obbligo: sono più anziano della mia età, che è già d’anziano, pure noioso che mi annoio a stare con me. Non ho la verve di Silvio Berlusconi che, ad ottantasette anni, scopre i social giovanili e si mette a fare il ragazzino spiritoso in diretta video.

Insomma, non sono più un uomo del tempo che vivo. Detto questo, l’idea che il mondo debba traslocare su TikTok mi sembra una stronzata pazzesca per mille motivi, tra i quali per esempio la confusione di generi, che poi è alla base della confusione di genere. Appartengo, cioè, a una generazione che se voleva informarsi comprava un quotidiano…

Continua ascoltando il podcast di Alessandro Sallusti del 3 settembre 2022