Commenti all'articolo Bazoli, il banchiere che stronca Draghi

Torna all'articolo
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Filippo Polifroni
Filippo Polifroni
13 Luglio 2020, 8:04 8:04

Ogni persona è condizionata dall’ambiente familiare.
La figura di un personaggio importante va esaminata per la azioni che compie nell’attività espletata,per la coerenza
dei comportamenti politico-sociali alle convinzioni
religiose o laiche manifestate.
Pertanto vanno esaminati tutte le cariche ricoperte
direttamente o indirettamente ( figli,generi,nuore e
nipoti).
Il giornalismo superficiale non è sempre segno di
incompetenza talvolta nasconde simpatie interessate.

madel
madel
28 Aprile 2020, 20:01 20:01

Incredibile, il mio vero Dio è sempre fantastico. Dopo diversi rigetti della mia richiesta da parte della banca, ho beneficiato di un prestito grazie a questa signora molto onesta, la signora Laureen. Per saperne di più, ti basta semplicemente contattarla via e-mail all’indirizzo: [email protected]. Offerta Prestiti da € 3.000 a € 3.000.000 a ciascuno in grado di rimborsato con interessi a un tasso basso del 2% senza dubbio questo messaggio. È una realtà perfetta. Invia il messaggio ai tuoi cari che ne hanno bisogno.
Dio ti benedica.

Donato
Donato
6 Aprile 2020, 20:42 20:42

Ha gestito il dopo Calvi accorpando più banche e fondando banca intesa. Ha ucciso la più vecchia e gloriosa banca italiana la banca Commerciale. Certamente non un uomo positivo insieme a Prodi più danni che benefici

Vittorio
Vittorio
5 Aprile 2020, 19:55 19:55

JVLIJ CÆSARIS VACHERIJ
PERDITISSIMI HOMINIS
INFAMIS MEMORIA
QVI CVM REPVBLICAM CONSPIRASSET
OBTRVNCATO CAPITE, PVBLICATIS BONIS
EXPVLSIS FILIIS, DIRVTAQUE DOMO
DEBITAS PŒNAS LVIT
A. S. MDCXXVIII

Ai bei tempi che furono, i traditori della patria subivano un adeguato castigo.

Sandro Cecconi
Sandro Cecconi
5 Aprile 2020, 17:03 17:03

Cio’ che mi sorprende in modo negativo e’ che in Italia la c.d. classe dirigente politica, ma pure i media, non abbia capito che non serve Draghi a gestire un eventuale governo, i nemici rimarranno sempre gli stessi. E quindi quale carica istituzionale dovrebbe occupare? Io lo vedo benissimo come Ministro dell’Economia e Finanze della UE. Mi domando come mai in Italia e al Parlamento europeo (a proposito il Presidente dorme?) nessuno ci abbia ancora pensato. Ma che classe dirigente abbiamo in Italia?

Mario Giulio
Mario Giulio
5 Aprile 2020, 16:58 16:58

Non mi ha minimamente scandalizzato l’intervista a questo vecchio banchiere.
Che volevate che rispondesse un uomo che ha passato la vita a gestire il più forte dei poteri forti. È come intervistare Prodi ed aspettarsi che stronchi il progetto dell’Unione europea. Quello che mi scandalizza è vedere un giornale come il Corriere della sera divenire una vera e propria cloaca di abberranti mistificazioni. Grandi firme (mah)
ridursi a zerbino del governo o meglio di chi adesso ne ha usurpato il timone senza nessun diritto. Questo mi scandalizza ed ancora più mi turba profondamente.

Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

12 e 13 Luglio 2024 a Bari

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli