in

Bertolaso: “I vaccini ci sono, il problema è la burocrazia”

Dimensioni testo

Guido Bertolaso, consulente per l’emergenza sanitaria della Regione Lombardia, ospite di Quarta Repubblica ha lanciato un messaggio di speranza sui vaccini: “Dal mese di aprile saremo inondati dai vaccini”.

L’ex capo della Protezione Civile si è poi soffermato sui grandi problemi burocratici che ruotano attorno alla vaccinazione: “Per ogni vaccino c’è un questionario di undici pagine da compilare, questo ci porterebbe a prolungare i tempi. Per questo motivo dobbiamo digitalizzare tutto e la Regione Lombardia si sta già muovendo per la realizzazione di un app”.

Dalla puntata del 1º marzo 2021

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
21 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Francesco
Francesco
3 Marzo 2021 16:23

Volevo fare i complimenti a Regione Lombardia, oggi ho fatto la prima dose del vaccino astra zeneca presso la ex fiera di Milano.. Tutto organizzato perfettamente : zero code e zero assembramenti, le operazioni suddivise in step in rapida sequenza, tempi dall ingresso all’uscita brevissimi, in relazione a quello che è stato fatto, 50 minuti compresi i 15 di attesa dopo aver fatto il vaccino. Dimostrazione di organizzazione e capacità!!!

Nedo Micci
Nedo Micci
3 Marzo 2021 10:47

…sei veramente un poveretto/a e propio uno/a che NON CAPISCE ; …che ti aspetti , DEMENTE CHE SEI , da uno che accusi con una dialettica appunto da DEMENTE di ..

*** GODERE ( sic ) per i morti inglesi di covid *** ? …che ti porti cioccolatini o un mazzo di fiori per le tue provocazioni?
Qui non si tratta di avere opinioni diverse su questo o quello , il che e’ più che fisiologico ; trattasi di essere BACATI irrimediabilmente nella capoccia usando certi argomenti .

Dubito che capirai.. sei troppo grave.
IDOLO Arcuri per me ?…Appunto , non capisci .

Nedo Micci
Nedo Micci
3 Marzo 2021 10:07

Non ho troppa stima per Vittorio Feltri ma a puro titolo di cronaca leggiamo a proposito di Arcuri : ” bene hanno fatto a rimuoverlo ma se comincia la caccia alle streghe io sto con le streghe …in tempi di pandemia e’ un escamotage che puo’ far comodo un po’ a tutti ” .

PAOLO B.
PAOLO B.
2 Marzo 2021 23:22

Le parole di Bertolaso mi lasciano perplesso per due motivi. Le 11 pagine di moduli e questionario sono un’esagerazione. Stasera ho accompagnato mia madre alla vaccinazione. Due fogli piuttosto semplici da compilare e firmare, più uno informativo da tenere. Trattandosi di anziani, meglio 2 foglietti che una app. Il secondo motivo è che nella vaccinazione la Lombardia è prima per proclami, ma solo quindicesima nel rapporto dosi somministrate/ricevute!

Kim
Kim
2 Marzo 2021 21:08

Problemi burocratici che c’erano anche per i ristori ai commercianti ma era colpa di Conte dei 5 stelle del pd delle foibe di Stalin e anche un po della magistratura ad orologeria che perseguita il nanetto corruttore

Gianluca
Gianluca
2 Marzo 2021 21:02

Gli undici moduli da compilare sono la diretta conseguenza del profluvio di leggi cui occorre attenersi per non rischiare la galera nel vaccinare qualcuno e probabilmente non sono neppure sufficienti, essendoci schiere di avvocati pronti all’azione nel caso in cui qualcosa vada storto e altrettanti tribunali disposti a condannare le varie USL per la minima infrazione. L’ho scritto in altro commento: chi deve occuparsi della campagna vaccinale? Il Generale Commissario coi suoi militari oppure il Capo della Protezione Civile con i suoi dipendenti?

Nedo Micci
Nedo Micci
2 Marzo 2021 20:33

@Marina vb….NO Marina , NON E’ COSI’ ; non pretendo che Lei mi legga sempre, ma PIÙ VOLTE , A PARTE LA VICENDA DEI CAMICI , ho espresso una certa comprensione e per Fontana e per Gallera dato il noto scenario da improvviso tsunami che si era abbattuto sulla Lombardia…e ribadisco…PIÙ VOLTE ho avuto qui dentro occasione di segnalarlo…anche recentemente se la memoria non mi tradisce.
Mi creda…
P.S. Ci sta che sia un mio difetto , infatti chi mi sta vicino mi dice sempre , accusandomi, di essere sempre e troppo ” giustificazionista “…sempre a giustificare questo e quello..

Nedo Micci
Nedo Micci
2 Marzo 2021 20:07

Sono tutt’altro che un ” arcurologo ” e pertanto poco so di lui.

So che si ” ciuccia ” 240.000 ” euri all’anno , vedo che nella generale soddisfazione e’ stato rimosso con una decisione politica e incontestabile .
Non mi metto a giustificarlo perche’, come ripeto, so nulla o quasi di lui ; so anche e comunque che al pari di altri amministratori tipo Fontana , Gallera ed altri si e’ mosso in uno scenario drammatico ,ignoto e anomalo…eppure a livello SEMPLICEMENTE UMANO vedere un uomo nella polvere accusato, inesorabilmente sputazzato e abbandonato da tutti mi suscita un certo sentimento e senza che l’interessato abbia avuto alcuna possibilita’ di dire una ” a ” a sua difesa.
Facile pensare che , come tutti quelli accusati di qualcosa , almeno una parola ce l’avrebbe da dire e di sicuro.
Non vorrei essere frainteso ; puo’ accadere di fronte a una vicenda come quella che ha interessato Arcuri si possa materializzare una sorta di sentimento di solidarieta’ che, sia chiaro, non puo’ inficiare minimamente le sue colpe.

P.S.Sono assalito da un dubbio…ho detto una str.o.nzata o esternato semplicemente un elementare sentimento umano ????????
Una stro.nza.ta eh….po’ esse.