Commenti all'articolo Bruciata viva: i trans “perseguitati” fanno morire la Rowling in un libro

Torna all'articolo
Avatar
guest
31 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Benny
Benny
29 Aprile 2022 22:44

Ma se uno o una o un* si sente e si percepisce grande scrittore/Rice/scritt* ecc. ecc., chi siamo noi per non comprare i suoi libri?

Diego
Diego
25 Aprile 2022 20:15

Ecco, letto questo tocca diventare transfobici. Per dimostrare di essere ancora sani di mente, quantomeno

Valter Valter
Valter Valter
25 Aprile 2022 13:49

Se San Martino avesse diviso ogni volta il suo mantello in due, al decimo povero che gli si fosse presentato, con un mantello ridotto ormai a un francobollo, magari avrebbe sbottato con un “E basta ! Mò m’avete proprio rotto i c……. !”. Ecco, il mantello della parabola é un po’ come la pazienza della persona tollerante: quando per l’ennesima volta le si presenta un/a/*/? lgbtqi+ con l’arroganza del suo tirannico “dirittismo”, é inevitabile che, esaurita la pazienza, anche la persona piú tollerante risponda come probabilmente avrebbe risposto San Martino al povero n° 10.

Anna
Anna
25 Aprile 2022 13:15

Solo una parola per questa “gente” : Siete dei malati mentali.
Spero che la Rowling prenda provvedimenti e si protegga.