in

Bruxelles insegna: rischiamo l’Eurabia islamizzata

Il podcast di Alessandro Sallusti del 29 novembre 2022

Dimensioni testo

Ai mondiali di calcio la partita Marocco-Belgio è finita 2-0, ma ancora più netta è stata la vittoria marocchina sul campo di battaglia di Bruxelles.

La notizia non è fresca di giornata – è successo domenica – ma fresco è il tentativo di derubricare la questione di ordine pubblico tra ultras rivali ciò che è successo in Belgio, dopo la vittoria del Marocco ai Mondiali del Qatar.

No, la passione calcistica non c’entra. C’entra l’odio della numerosa comunità marocchina nei confronti del Paese occidentale che da tempo li ospita e che ha dato loro una possibilità di riscatto.

Continua ascoltando il podcast di Alessandro Sallusti del 29 novembre 2022