in ,

Caro Porro, da papà “sì vax” ho dubbi sul vaccino ai minori - Seconda parte

Dimensioni testo

Tutte le valutazioni sulla mortalità fanno riferimento ai dati cumulativi da Marzo 2020 a oggi, tuttavia è evidente (e confermato da ISS) il trend in miglioramento (grazie a nuove cure, annullamento dei gravi errori nei protocolli inizialmente applicati ai malati C19, diffusione dell’immunizzazione tramite vaccino e naturale, evoluzione benevola del virus tramite le varianti), quindi il contrasto tra la mortalità per virus e la mortalità per vaccino diventa sempre più preoccupante per i ragazzi e deve porre dei dubbi etici ai genitori.

Tutte le valutazioni numeriche si basano sui dati Iss e Aifa, reperibili facilmente nei rispettivi report periodicamente pubblicati.

Grazie per l’attenzione,

Matteo Pellizzoni