in

Caro Porro, il bonus trasporti è un abominio

bonus trasporti

Dimensioni testo

: - :

Caro dott. Porro,

ascolto sempre con simpatia ed interesse la sua Zuppa. Le scrivo per metterla al corrente dell’abominio (stavolta incredibilmente non per colpa della burocrazia pubblica) del bonus trasporti.

La mia ex moglie ha ottenuto il bonus trasporti per nostra figlia, equivalente ad un mese di trasporto per recarsi a scuola. Viviamo in un comune a nord di Torino ed in questi giorni ci siamo attivati per poter usufruire del bonus in concomitanza del rinnovo dell’abbonamento. Ho scoperto, dopo alcune telefonate che l’unico modo per poter rinnovare l’abbonamento con il bonus è recarsi, previa prenotazioni online, a Pinerolo, ad oltre 60 km da casa nostra e decine da Torino, perdendo mezza giornata di lavoro. Nel 2022 siamo ancora a questo punto.

Risultato: abbiamo rinnovato l’abbonamento senza bonus, che non verrà inoltre usufruito in quanto scade alla fine del mese di emissione (settembre).
A lei i commenti. I miei non sono pubblicabili.

Marco