Commenti all'articolo Caro Porro, sono un ex militare e ti dico perché va armata l’Ucraina

Torna all'articolo
Avatar
guest
214 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Borotti Renzo
Borotti Renzo
28 Aprile 2022 20:12

Se un tuo vicino di casa massacra di botte la famiglia per anni,un giorno questi ti chiedono aiuto che fai?gli entri in casa e cerchi di fermare il massacro, oppure vai al bar a bere un caffè

Pino
Pino
28 Aprile 2022 19:31

…ma questa lettera piena di orrori logici e analogici non la avevi già presentata ieri? Se ci lasciassero le penne solo i “militi”, questi sproloqui sarebbero ininfluenti, ma qui sono in ballo le sorti del genere umano

Antonio
Antonio
28 Aprile 2022 18:57

Queste lettera non é commentabile…Chi scrive non credo sia un militare.. altrimenti avrebbe saputo che, questa guerra e iniziata 8 anni fa..Per quanto riguarda il Tirolo ,nonostante i molti attentati l Italia non rispose con le armi come fecero i nazisti ucraini contro il Donbass .15 mila morti.Rispedisco al mittente questa lettera.

Aldo
Aldo
28 Aprile 2022 11:55

1) Classificarlo delinquente dopo aver sentito ed ignorato le sue ragioni è sbagliato.
2) Presentarlo come assassino dei tuoi figli dopo che hai fatto una carneficina (14000 morti nel Donbass) è semplicemente ipocrita.
3) Poiché una faida (perché di questo si tratta) può solo terminare con la rassegnazione e la rinuncia continuarla, non vedo come il rifornire di armi possa aiutare a fermare questa faida.
4) È palese che qualcuno oltre oceano è interessato a indebolire il nemico di sempre per avere l’egemonia del potere nel mondo occidentale.