Commenti all'articolo Caro Porro, ti dico che effetto farà Biden all’Italia

Torna all'articolo
Avatar
guest
20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Massimiliano
Massimiliano
15 Gennaio 2021 19:39

Il classico articolo inconcludente alla Sapelli appunto con digressioni , non detti, frasi fatte, arie fritte, luoghi comuni, elusione del rapporto causa effetto, allusioni, dogmatismi, citazioni improbabili..

Porro dispone di penne migliori…

Leonardo
Leonardo
29 Dicembre 2020 10:09

Un effetto meraviglioso! Quel tamarro arancione si è tolto di mezzo finalmente!

Sergio Endrigo
Sergio Endrigo
29 Dicembre 2020 2:04

https://rumble.com/vc8jct-28-12-2020-il-grande-risveglio-americano-mn-61.html

ancora con bidet?!? non vendete la pelle dell’orso prima di averlo in gabbia, non dite gatto se non sta nel sacco, insomma The Donald non ha ancora mollato e sta mobilitando i suoi elettori! altrochè l’emulo d’oltreoceano della nostra mummia PdR…
FORZA TRUMP!!! ultima scogliera contro il deep state/big reset!!! i DEM sono improponibili (oltrechè incapaci, ladri, falsi e venduti – vedi documento economico pro-covid di quasi 6K pagine che somiglia al documento di giuseppi per il recovery fund) a qualsiasi latitudine…

Werner
Werner
28 Dicembre 2020 23:49

Biden è globalista e filo-cinese. Lui è stato tra i maggiori sostenitori dell’ingresso del Dragone Rosso nel WTO avvenuto nel 2001. Una data cruciale che ha comportato la deindustrializzazione dell’Europa e dell’Italia per fare un favore alle multinazionali occidentali che avevano bisogno di delocalizzare e produrre a basso costo per incrementare i propri profitti miliardari.

Se la Cina diventerà prima potenza economica mondiale, ed è solo questione di tempo, visto che si tratta della “fabbrica del mondo”, alle multinazionali occidentali che vi producono non gliene può fregare nulla del fatto che le nostre economie vadano in malora, perché loro non ne vengono toccate minimamente da tale situazione.