in

Cassese contro il decreto del governo: “Meriterebbero loro il lockdown”

Lo sfogo del noto costituzionalista contro il decreto festività

Dimensioni testo

Un Sabino Cassese come non lo avete mai visto. Il noto costituzionalista, ospite quache sera fa di In Onda, si è lasciato andare a uno sfogo contro il decreto festività emanato dal governo lo scorso 24 dicembre. Il professore, da sempre critico verso i lockdown e i dpcm in salsa Conte, si è reso protagonista di un simpatico siparietto con la lettura della norma che ha imposto le restrizioni durante le feste.

Norma condita da infiniti articoli che rimandano a lettere, numeri e commi, il tutto in perfetto stile burocratese. Per poi concludere lanciando un appello che noi, da sempre ostili alle chiusure, ci teniamo invece a sottoscrivere: “Voi non pensate che gli autori di questa norma dovrebbero essere messi in lockdown per sei mesi?”. Se pure Cassese perde la pazienza vuol dire che la situazione sta diventando davvero tragicomica.