in

C’è un complotto in corso sulle elezioni

Dimensioni testo

Siamo il Paese dei complotti e, ovviamente, non può mancare quello sotto elezioni. Già, in queste ore è in corso un complotto della sinistra per far vincere il centrodestra.

Divisi nelle urne e uniti come un solo uomo per far vincere le destre. È il complotto della sinistra, direi un auto complotto per perdere le elezioni. Non si spiega altrimenti la serie di errori macroscopici che Letta e compagni stanno commettendo. L’ultimo è quello di riportare in sella Matteo Salvini che l’avanzata di Giorgia Meloni avrebbe oscurato politicamente e mediaticamente.

C’è una regola universale che Letta dovrebbe ben conoscere: l’incontrario dell’amore non è l’odio – che è una diversa forma di attenzione – bensì l’indifferenza. Invece questi cascano mani e piedi nelle provocazioni del Capitano della Lega, amplificandone nella diffusione e dandone così un peso politico superiore a quello reale.

Continua ascoltando il podcast di Alessandro Sallusti del 7 settembre 2022