Commenti all'articolo Come funziona il rigassificatore (e perché va fatto proprio a Piombino)

Torna all'articolo
guest
78 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Mario
Mario
29 Agosto 2022 21:04

Stai raccontando un sacco di cazzate, non so se ti vergogni, sei semplicemente di parte, e poi perché bisogna credere ai tecnici di snam quando altri tecnici non di parte dicono tutto il contrario, siete semplicemente dei venduti, prima di scrivere un articolo perlomeno informati più seriamente

Celeste
Celeste
29 Agosto 2022 13:20

Dagli gas e elettricità gratis a tutta la città per tre anni e i piombinesi te lo fanno mettere pure dentro il salotto della mamma il rigassificatore.
,;-)

Pasquale
Pasquale
29 Agosto 2022 12:31

bell’articolo. Si può essere favorevoli o contrari ma l’articolo è chiaro ed esauriente. Ovviamente bisogna leggerlo con apertura mentale anche dialettica ma senza offendere e se si dice ad esempio “, non è onesto affermare che gli sbalzi termici non avranno un impatto nullo e non ci sarà nessuna conseguenza per la biodiversità marina” bisognerebbe almeno accennare cosa significa “non è onesto”, perchè potrebbe essere non esatto, non valido scientificamente, non vero, ma “non onesto” presuppone un giudizio morale.

Mario
Mario
29 Agosto 2022 9:18

Folli voi e chi non ve lo dice!

Rix
Rix
29 Agosto 2022 0:07

È errata la premessa per quanto mi riguarda:
Vuoi danneggiare Putin? No, non mi interessa, mi interessa di più il bene nazionale e quindi preferisco dialogare anche con Putin e riallacciare i rapporti commerciali se il gas russo costa di meno all’Italia.
Follia è continuare a farsi male da soli.

Marco
Marco
28 Agosto 2022 23:47

Ma lei è mai stato a Piombino ?
Intendo al porto …
Conosce le particolarità del porto di Piombino … Il nr di traghetti che approdano tutti i giorni ?
Lo sa che a poche miglia ci sono insediamenti di agroittica ?
Che il golfo e il porto si trovano a poche miglia di una riserva marina ?
che non è stata fatta una indagine sull’impatto ambientale ?
Senza parlare di cosa potrebbe avvenire in caso di un’eventuale incidente (basta pensare a cosa avvenne a Viareggio quando prese fuoco un vagone cisterna)
Ha mai visto esplodere una bombola del gas … io si !
Ancora una domanda ….quante navi gassificatori conosce ormeggiate in un porto