in

Concita De Gregorio lascia i social? E chi se ne frega

Cruciani senza freni: “I giornali non vendono? Certo, se mettono certi pezzi in prima pagina”

Dimensioni testo

Il pezzo migliore della giornata? È quello di Concita De Gregorio sulla stampa. Titolo: “Abbandono i social, quel sabba infernale che uccide il pensiero”. Durante la Zanzara nella Zuppa, alla Ripartenza 2023, abbiamo analizzato con Giuseppe Cruciani l’articolo pubblicato dalla giornalista con cui annuncia di voler lasciare i social network. La De Gregorio dice di non volersi preoccupare delle reazioni che provocherà. “Non mi preoccuperò, nello scrivere queste righe, delle reazioni che scatenerà sui social domattina – scrive Concita – Ce la posso fare, devo solo pensare alla vita di prima. Me lo ricordo, quando la libertà di dire non era mai in nessun momento attraversata dal pensiero: pensa che giornata mi aspetta domani. Era meglio, senza un filo di dubbio. Era sano lavorare senza la preoccupazione preventiva del sabba infernale che comunque, anche se ti sforzi di ignorarlo, non ignora te: entra dagli interstizi, si fa spiffero e poi tempesta, c’è sempre un amico che ti avvisa: sei in tendenza, hai visto?”.

Ma il conduttore della Zanzara si è fatto un’idea molto semplice della questione. Questa: “Ma sti cazzi. Ma chi se ne frega se la De Gregorio lascia i social. Lo dico con tutto il rispetto, sennò poi David Parenzo…”

Nicola Porro, 19 Gennaio 2023