Commenti all'articolo Conte, il premier inadeguato

Torna all'articolo
Avatar
guest
48 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Rachele Sciortino
Rachele Sciortino
8 Giugno 2020 15:04

ECCE HOMO, (non so alto) che blatera, e che contribuisce alla deforestazione, proclami e premesse: faremo, pensiamo daremo abbiamo pensato. Sono mesi che la gente è alla disperazione, il governo pensi meno, guadagni meno, NON CHIEDANO ATTI DI BONTà ALLE BANCHE LO FACCIANO LORO, SI ABBASSINO LO STIPENDIO, LA GENTE HA FAME I BAMBINI HANNO FAME, NON SI MANGIA OGNI TRE MESI.
UN CITTADINO CHE HA LAVORATO PER LO STATO, PAGANDO TASSE HA IL DIRITTO DINO ESSERE ILLUSO…

nino aprile
nino aprile
27 Aprile 2020 18:36

mandatelo a pascere pecore…

Nuccio Viglietti
15 Aprile 2020 11:25

No si parte da operaio diventando direttore esecutivo per caso…analisi impietosa spietata…come dovrebbero essere tutte analisi…aggiungiamo che l’uomo in questione pur rendendosi conto di propria inadeguatezza essendo un meschino arrampicatore sociale mai penserà manco per attimo a…rassegnare dimissioni…!!…https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

Valter Valter
Valter Valter
15 Aprile 2020 1:13

Il dr. Ruggeri, essendo molto beneducato, ha tratteggiato l’inconsistenza della figura di Giuseppi “statista immaginario” con il savoir faire che gli é proprio. Chi fosse interessato ad approfondire la “fenomenologia di Giuseppi e della sua pochette” a livello di sentimento popolare può andare ad ascoltare su youtube cosa pensa del nostro “statista immaginario” chi non ha il savoir faire di Ruggeri, come l’assessore lombardo Mattinzoli.