in

Coronavirus: (re)impariamo a convivere col pericolo - Seconda parte

Dimensioni testo

Avete una bella chance in questa comoda vita per dimostrare a voi stessi chi siete, e quante palle avete. Non perdetela, che non ce ne sarà un’altra. Datevi le risposte che non vi siete mai date, accendete quelle luci interiori che tenete spente da sempre. Che quando finirà questo delirio vi scoprirete persone migliori, probabilmente più forti e coraggiose. E magari più illuminate. Magari riflettendo un po’ meglio su chi non votare, la prossima volta.

Fabrizio Lucherini, 26 ottobre 2020