Commenti all'articolo Cosa succederà ad Autostrade (e cosa ancora non torna)

Torna all'articolo
guest
37 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
paolo sanzio ponis
paolo sanzio ponis
16 Luglio 2020, 19:28 19:28

In sostanza grazie ai Grilli e al pd cittadini cornuti e mazziati paghiamo pedaggi esorbitanti, con le tasse paghiamo il rifacimento del ponte, paghiamo con Cassa Depositi e Prestiti le azioni dei Benetton facciamo perdere di valore Atlantia e l’immagine dell’Italia nel mondo in più regaliamo ai Benetton che dovevano essere i cattivi qualche miliardo per le azioni e ci assumiamo i debiti di Autostrade senza che loro tirino fuori un centesimo. Direi che è proprio un grande affare, neppure il miglior Prodi sarebbe riuscito a farci un danno così grave.

rosario nicoletti
rosario nicoletti
16 Luglio 2020, 12:25 12:25

Come al solito, il diavolo sta nei dettagli: bisogna vedere quali saranno gli esborsi necessari. Autostrade vale oggi ben poco: dopo decenni di mancata manutenzione alle infrastrutture sono necessari enormi investimenti per non vedere crollare tutto. E la vittoria di Atlantia (e dei Benetton) è tutta qui: hanno avuto enormi ricavi con pochissime spese, sfruttando le infrastrutture esistenti. Oggi, il limone è spremuto: è meglio gettarlo via. Ma, vorrei sapere: che cosa era scritto sulle sciagurate convenzioni a proposito della manutenzione delle infrastrutture? Era possibile farle degradare senza pagare penali? Dobbiamo al solito ringraziare i governanti del passato.

BUNNIE
BUNNIE
16 Luglio 2020, 11:50 11:50

Per Angela e per Marina.
Nemmeno io ho molta stima della magistratura ma purtroppo è l’ unica che abbiamo.
Questa futura sentenza, qualunque essa sia è una mina vagante che non possiamo evitare.
Non riesco ad immaginare che direzione prenderà la magistratura ma, se sarà filo governativa, ragione di più per non avere benevolenza per i Benetton, se sarà pro Benetton il rischio è di pagare pure dei danni

Giovanni Pediconi
Giovanni Pediconi
16 Luglio 2020, 11:44 11:44

Quindi se ho capito bene: Autostrade pagherà una penale di 3,4 mld (e non Atlantia). CDP farà un aumento di capitale in Autostrade (che compenserà il buco derivante dalla penale). I Benetton venderanno le loro azioni in borsa o a investitori di gradimento di CDP (incassando il prezzo) e si liberano di 14 mld di debito di Autostrade (garantiti da Atlantia). Non mi sembra che Conte e i 5S abbiano messo una strategia vincente

Marcoc74
Marcoc74
16 Luglio 2020, 10:39 10:39

Non solo Cdp, ma già si parla di ingresso di fondi americani. Come se già non avessimo abbastanza aziende nazionali finite in mano estera.
A questo punto, vista la loro efficienza, preferirei avere aziende controllate dai tedeschi, soprattutto le autostrade, visto che loro le utilizzano tantissimo quando vengono in vacanza da noi, e le sanno tenere a regola d’arte.

honhil
honhil
16 Luglio 2020, 9:53 9:53

Conte, tronfio e vanitoso più di un pavone, ha appena finito di dire di aver messo il freno in bocca al cavallo Benetton, ancora gli applausi di Di Maio e delle cosiddette teste d’uovo dei sempre loquaci uomini immagini del Pd sono nell’aria, e il titolo Atlantia fa un balzo in avanti del 25% in Borsa. Un record. A dimostrazione che a restare con il cerino acceso in mano è questo governo. Il governo dei flop. A ciascuno i suoi record, insomma. Capita che qualcuno sa sussurrare ai cavalli, e capita anche che qualcun altro pensa di saper vendere bene le sue ciance. Purtroppo, intanto, lo Stivale è preda di tutti gli sciacalli che affollano il mondo.

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli