Commenti all'articolo Covid, il nuovo spauracchio: s’ammalano pure i bambini

Torna all'articolo
Avatar
guest
58 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
MaxD
MaxD
18 Agosto 2021 14:32

Non per sminuire le colpe del covidiota itaGliano che accetta supino ogni scempio a presunta tutela della propria salute, ma io credo che il problema sia anche organizzativo: l’ordinamento giudiziario ha tra gli altri un ENORME limite,non permette al privato cittadino di accedere direttamente alla Corte Costituzionale.Quest’ultima e’ di fatto accessibile solo tramite gli addetti ai lavori: il cittadino propone una causa di fronte a un giudice e questo puo’ sollevare il problema di fronte alla Corte Costituzionale. Quindi non certamente una cosa immediata, che sarebbe invece necessaria in una situazione di continuo abuso di potere governativo.

bob 58
bob 58
17 Agosto 2021 19:27

mi domando se qualcuno dei piani alti si sia posto la questione del sangue per trasfusioni. Considerato il fatto che il virus, o famiglia di virus come ha scritto qualcuno, visto che ha effetti a livello respiratorio e/o a livello neurologico , uscito da un laboratorio e mi vien da pensare non per sabaglio viste le connessioni usa/cina, considerando che queste terapie (vaccini) geniche sono qualcoa di nuovo visto che parlano di sperimentazione, visto che il sangue subisce una alterazione OGM (se così si può dire), che effetti può avere in caso di trasfusione, se si rendesse necessaria trasfusione di sangue ancora non contaminato?

Patrizia
Patrizia
17 Agosto 2021 19:22

Questi MALATI DI MENTE…devono SPARIRE dalla faccia della terra

Iag01
Iag01
17 Agosto 2021 11:22

Veramente deluso dai giovani che accettano questo scempio senza incazzarsi furiosamente in modo tale da far tremare le mutande al governo! Abbiamo perso lo spirito della vera resistenza e ribellione. Ora si va solo di resilienza che significa accettare passivamente.
Se potessero rivivere i nostri nonni sarebbero inorriditi dalla situazione attuale tra greenpass e restrizioni disumane e si incazz*erebbero furiosamente