Commenti all'articolo Covid sotto i 40 anni: il vaccino serve davvero?

Torna all'articolo
Avatar
guest
115 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
giuseppe
giuseppe
2 Agosto 2021 16:33

Mi rivolgo a Nicola Porro. È possibile creare un portale dove le persone possano segnalare un amico, un famigliare morto o con eventi avversi (ictus, paresi, trombosi, miocarditi, ecc.) in Italia?

Davide V8
Davide V8
1 Agosto 2021 1:18

Dopo aver citato le OTTIME proteste francesi, e le discrete italiane (si può e deve fare meglio, è troppo importante), citiamo la CNN:

https://edition.cnn.com/2021/07/30/health/vaccination-alone-variants-study/index.html

“Vaccination alone won’t stop the rise of new variants and in fact could *push the evolution of strains that evade their protection*”

Sta emergendo molto chiaramente come aiuti le varianti resistenti stesse.
Chi l’avrebbe mai detto? Ah già, i soliti “complottisti” che le hanno azzeccate tutte da inizio 2020.

Chi è allocco: chi crede che il vaccino renda liberi, o altri (ovvio che la cnn non sia per la libertà)?

geogio
31 Luglio 2021 19:25

Nuove proteste in Francia. A infiammare la tensione la morte improvvisa di Maxime Beltra, giovane di 22 anni in perfetta salute che per recarsi in vacanza in Grecia con il Green Pass aveva deciso di farsi inoculare il vaccino qualche giorno fa. Nel suo caso aveva ricevuto il Pfizer/BioNTech: 9 ore dopo l’iniezione il ragazzo è morto per un edema.

Il padre di Maxime, Frederic, si è sfogato sui social descrivendo così la politica dei governi: “Sono pazzo di rabbia! È criminale commercializzare vaccini non certificati, che non sono stati verificati…”

Giorgio Colomba
Giorgio Colomba
31 Luglio 2021 17:07

Le affermazioni del premier sulla presunta “condanna a morte” per chi rifugge dal vaccino non integrano solo “falso ideologico”, ma anche circonvenzione d’incapace e procurato allarme. Toga non narcotizzata cercasi.