Crypto NftNews

L'accordo

Binance e il suo CEO si dichiarano colpevoli: CZ è fuori

Binance e il suo CEO Changpeng Zhao, detto CZ, hanno ammesso di essere coinvolti in violazione delle norme statunitensi: CZ si dimette.

4.7k 0
Binance e il suo CEO si dichiarano colpevoli: CZ è fuori

Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha annunciato che Binance Holdings Limited, l’entità che gestisce la più grande piattaforma di exchange di criptovalute al mondo, e il suo CEO, Changpeng Zhao, si sono dichiarati colpevoli di violazioni federali e hanno accettato di pagare oltre 4 miliardi di dollari per risolvere le indagini relative a violazioni della Bank Secrecy Act (BSA), del mancato registro come impresa di trasmissione di denaro e dell’International Emergency Economic Powers Act (IEEPA). Queste violazioni includono il mancato mantenimento di un efficace programma di anti-riciclaggio di denaro e la trasgressione di leggi statunitensi. Inoltre, come conseguenza, Changpeng Zhao si è dimesso dalla carica di CEO di Binance.

Le autorità, nella conferenza stampa di ieri, hanno evidenziato che Binance ha privilegiato la crescita e i profitti rispetto al rispetto delle leggi statunitensi, permettendo flussi di denaro verso terroristi, criminali informatici e abusatori di minori attraverso la sua piattaforma. Binance ha ammesso di aver mantenuto numerosi clienti statunitensi nonostante l’annuncio del 2019 di bloccarli, concentrandosi in particolare sui clienti “VIP” che contribuivano in modo significativo al volume di trading e al reddito dell’azienda.

Il Dipartimento di Giustizia ha raggiunto questa risoluzione considerando la natura, la gravità e la diffusione delle infrazioni commesse da Binance, che ha processato miliardi di dollari di transazioni in criptovalute per persone statunitensi e ha causato loro di effettuare transazioni in violazione delle sanzioni statunitensi. A Binance non è stata riconosciuta una piena collaborazione nell’indagine a causa del ritardo nella produzione di prove rilevanti, e di conseguenza, la sanzione penale totale “riflette una riduzione del 20% rispetto al limite minimo previsto dalle linee guida statunitensi applicabili alle sentenze“.

Binance si è impegnata a mantenere un monitoraggio indipendente di conformità per tre anni e a migliorare i propri programmi di conformità al riciclaggio di denaro e alle sanzioni. Il caso è sotto indagine da IRS-CI e viene perseguito da vari rappresentanti legali specializzati in integrità bancaria e crimini nazionali legati alla sicurezza.

Leggi l’annuncio ufficiale dell’accordo sul sito di Binance.

Giuseppe Vitagliano, BTCSentinel.com 22 novembre 2023

I migliori segnali del mercato delle criptovalute
Ascoltiamo, analizziamo e raccontiamo i dati sulle criptovalute per renderli accessibili per te.

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli