Analisi

Celsius

Celsius crypto: i trader credono che la crisi sia parte di un quadro più ampio

La crisi della crypto Celsius è solo un piccolo pezzo di quadro macro instabile che porta trader a spostare liquidità su asset più sicuri.

3.8k 1
Celsius crypto: trader credono che la crisi sia parte di un quadro più ampio

Il punto:

  • La volatilità del mercato delle criptovalute è aumentata lunedì dopo l’annuncio del blocco dei prelievi da parte della piattaforma crypto Celsius.
  • Nonostante questo i trader sarebbero spinti dalla macro situazione dei mercati più che da questo singolo evento.

Celsius, crypto e mercati: l’analisi

Celsius è l’equivalente bancario del mondo delle criptovalute: è una piattaforma crittografica che fornisce servizi finanziari come earn, borrow, buy, swap basati sulle crypto.

Secondo i dirigenti di molte società di trading, il problema anche mediatico scatenato dagli eventi di Celsius, di cui abbiamo parlato nel nostro precedente articolo, non è alla base del più ampio movimento ribassista del mercato. Anzi, è il contrario.

Cronologicamente i prezzi delle criptovalute sono diminuiti sensibilmente all’indomani del blocco di prelievo e transazioni da parte di Celsius, che aveva citato come causa la situazione estrema del mercato.
Il calo dei giorni scorsi è visibile analizzando i grafici delle varie criptovalute sulla piattaforma gratuita BTCSentinel.com.

È però molto più probabile che quello che è successo a Celsius fosse solo un pezzo di quel tumulto che si è abbattuto sui prezzi delle criptovalute e che questo derivi dal più ampio contesto macroeconomico.

Aya Kantorovich di FalconX, fornitore leader di asset digitali istituzionali e servizi sulle criptovalute, afferma che i loro clienti sono più preoccupati per il macro che per il micro (Celsius) e che la situazione generale che si è venuta a creare sia pessima in questo momento.

Il mercato è entrato in un “periodo di vendita di tutto tranne il dollaro“, afferma Bloomberg, durante il quale i trader spostano liquidità su aree più sicure temendo un forte aumento dei tassi fa parte della FED per combattere l’inflazione.

Cosa sono i tassi di interesse della Fed?

I tassi d’interesse della Federal Reserve statunitense (FED) sono i tassi che le banche si addebitano reciprocamente per concedere fondi della Federal Reserve. Gli istituti prendono questi fondi in prestito l’uno dall’altro per soddisfare i fondamentali requisti di riserva.

Come reagisce il mercato crypto? Solo colpa di Celsius?

Chiaramente il mercato delle criptovalute, già volatile in condizioni normali, diventa assai rischioso in situazioni di questo tipo.

Secondo un trader di un hedge fund, i mercati delle criptovalute sarebbero scesi lunedì a prescindere da Celsius.

La Caisse de dépôt et placement du Québec (CDPQ), società di fondi pensione e investitore Celsius, ha affermato che “in un contesto di ribassi generalizzati del mercato, gli investitori stanno riducendo il rischio in tutte le classi di attività“.

Conclusioni

Gli investitori hanno tolto grosse quantità di denaro dagli asset più rischiosi in attesa che la tempesta si calmi o di capire quali saranno i bottom dei prezzi per ricominciare ad acquistare. La vendita di grossi volumi di criptovalute ne abbatte i prezzi.

Nel mercato delle criptovalute, che non è in questo diverso dai mercati finanziari tradizionali, la conoscenza di alcune nozioni di base e la consapevolezza delle situazioni macro economiche sono fondamentali.

Proprio per questo motivo il blog NicolaPorro.it e BTCSentinel.com collaborano per fornire un servizio gratuito mirato a formare ed informare. E lo facciamo tramite:

  • gli articoli che raccontano la situazione dei mercati Crypto sul blog di Nicola Porro;
  • le spiegazioni in italiano su come saper leggere i grafici tecnici e i dati fondamentali sulle Crypto su BTCSentinel.com.

Vieni a scoprire la nostra piattaforma: clicca qui per avere l’account gratuito su BTCSentinel.com.

Giuseppe Vitagliano, BTCSentinel, 14 giugno 2022