Commenti all'articolo Dalla libertà al comunismo, ecco com’è cambiata Hong Kong

Torna all'articolo
Avatar
guest
24 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Iena
Iena
3 Luglio 2022 14:30

Qualcuno ha aizzato hong kong come qualcuno ha aizzato l’ukraina!

Giancarlo 2021
Giancarlo 2021
3 Luglio 2022 14:26

Siamo passati dal dualismo capitalismo – comunismo del secolo scorso al dualismo capitalismo finanziario – capitalcomunismo di questo secolo. Come si vede ha vinto il capitale. Con buona pace di Carlo Marx.

Marcello
Marcello
3 Luglio 2022 11:23

La Cina ha fatto con HK cio’ che vorrebbe con Taiwan, ma anche cio’ che il governo ucraino avrebbe voluto fare col Donbass. Noi abbiamo abbandonato HK.

Franco
Franco
3 Luglio 2022 7:57

I cinesi se ne fottono delle elucubrazioni mentali di un paladino dell’occidente.

Maurizio Marsigli
Maurizio Marsigli
2 Luglio 2022 19:34

Ma come? Fur Gon Cin Xi non ha detto da poco che finalmente con la Cina sono entrati in una vera democrazia!!!

Paolo Z.
2 Luglio 2022 19:08

Il titolo mi ricorda la propaganda elettorale del partito popolare di Madrid che ha insediato l’attuale sindaca Ayuso: comunismo o libertà. Come se la destra fosse proprietaria esclusiva dei diritti e principi democratici. L’autore dell’articolo ha dimenticato menzionare come le proteste fossero state eterodirette dai soliti burattinai d’oltreoceano. Il motivo è evitare un mondo multipolare che per loro sarebbe la rovina. L’ultima frase va riscritta così: Pare che l’Occidente stia adottando un tratto sempre più autoritario e dittatoriale nei confronti dei propri cittadini che non condividono il pensiero unico della propaganda.