Commenti all'articolo Ddl Zan, la sinistra riscopre “l’ingerenza”

Torna all'articolo
Avatar
guest
32 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
francesco
francesco
26 Giugno 2021 7:22

Chi è “etero” non può festeggiare niente. Stia zitto e non cerchi una collocazione soddisfacente per l’attività “Pederasta”: pederasta? Chi era costui?

Corsaro Nero
Corsaro Nero
25 Giugno 2021 11:37

Questa roba è una tale porcheria che se passa saremo tutti nel più bieco regime comunista………

Giorgio Colomba
Giorgio Colomba
25 Giugno 2021 10:44

Se c’è davvero un’ingerenza – anzi, un’interferenza – è proprio quella del presidente della Camera e dei suoi pentastellati sodali nella storia politica di questo Paese.

thalia
thalia
25 Giugno 2021 3:50

Domanda: L’Italia sarebbe uno stato credente cattolico, non appartenente ma distinto e autonomo dalla gerarchia ecclesiastica, priva di uffici, benefici non diretti e non connessi alla Santa Sede? E le società? Parolin, dice solo una parolina, adesso, in seguito? 50% dei Laici sono per la mentada legge, i restanti non hanno voce? Ma che fa questa gente al governo studiò ai suoi tempi una materia e si basa soltanto su essa?