Commenti all'articolo Delirio di Zan e Fedez: “Aiutiamo i bimbi a cambiare sesso”

Torna all'articolo
Avatar
guest
156 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Marco
Marco
22 Luglio 2021 11:08

Premesso il profilo antropologico criminogeno di questo Nessuno Fedez, vorrei fare rilevare la incostituzionalità della legge Zan, che omette tra le diversità di genere, quello etero, per cui si dovrebbe porre la firma ad un postulato di equidistanza “TRANSETEROMOfobico”! La difesa delle minoranze non deve venire meno al principio di garanzia e riconoscento delle diversità. Marco Sani

Francesco Diodati
Francesco Diodati
19 Luglio 2021 16:08

Caro Nicola Porro ti seguo con assiduità come pure i tuoi colleghi Del Debbio,M.Giordano e Brindisi. Vorrei tanto che riuscisse a riportare le vostre trasmissioni ad un livello per le quali sono nate. Talvolta i vari Saif( di cui mi tengo le opinioni per me,che è meglio) i vari ROMANO,LIBRANDI,MALPEZI e il team delle colleghe del PD,tanti giornalisti di dubbio valore etico e morale su tutti la Fusani e Karima,la sempre verde Alba Pairetti,sconvolgente per quello che dice,ma questi personaggi non fanno mai finire un discorso agli altri che devono soffocare con le loro castronerie tutto quello che viene detto che non sia il loro pensiero!BASTA

Francesco Diodati
Francesco Diodati
19 Luglio 2021 16:00

Semplicemente imbarazzante la cosa allarmante è che vogliono far passare il male per bene! E questo è un male assoluto! Le generazioni di oggi saranno gli adulti di domani in confronto Sodoma e Gomorra era Gardaland! Cari signori se non combattiamo questa pseudo.sinistra e i loro adepti adesso dopo sarà troppo tardi! Anche Gramsci,Togliatti,Berlinguer e la Iotti,leggendo questo DDL proverebbero povere anime un brivido ghiaccio nella schiena. Dei personaggi che partoriscono certe idee,non si rendono conto del male che fanno all’umanita’? Ma secondo loro un bimbo di 6-7-8 anni deve porsi il problema del sesso o pensare spensierato a giocare?

gigi
gigi
13 Luglio 2021 7:40

Dove sono tutti quelli che al tempo di Scalfarotto urlava che non esisteva il gender?