Commenti all'articolo Draghi già rimprovera un suo ministro

Torna all'articolo
Avatar
guest
103 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
frank
frank
23 Febbraio 2021 1:58

L’articolo inizia male… e finisce presto: tutto qui? Che Garavaglia ce l’abbia con Speranza non sorprende: con il ministro ce l’avevano e ce l’hanno tutti perchè è troppo serio, o forse perchè è comunista e merita il trattamento previsto per questa “specie”. Che Salvini prenda di mira Ricciardi non interessa a nessuno. Lui non è nè parte del governo nè un illustre virologo, pertanto fanno bene Lamorgese e Speranza a ignorarlo. Ma attenzione, se i ronzii diventeranno fastidiosi, la maggioranza Ursula è già pronta, con 220 senatori e lega out. Uomo avvisato. A qualche commentatore distratto ricordo non c’è stato alcun provvedimento, Orlando coi sindacati, o il famoso stop allo sci che ha dolorosamente colpito l’intera nazione, che non sia stato concordato con Draghi. Pertanto, è vero, lasciamo lavorare Draghi.!

francesca caruso
francesca caruso
22 Febbraio 2021 18:11

se si continua a litigare all’interno del governo, mi sa che siamo punto e a capo. Draghi deve essere più deciso e intervenire fin d’adesso.
altrimenti dalla situazione in cui siamo, non ne verremo mai fuori ….

Giorgio
Giorgio
21 Febbraio 2021 17:40

Quelli, che non stanno al passo o non ascoltano il Dott. Draghi, che li mandi a casa.
Non ci sono ma e me, via.
Date tempo a Draghi ,lui sa cosa deve fare.
Lasciamolo lavorare. Basta anche con le critiche della stampa,che debbono riempire le pagine.
Stampa fatti i fatti tuoi . Non vedi che lo Spread è sceso e non di poco. Il merito di chi è se non di Draghi.

Dott. Draghi vada avanti, siamo con Lei.

Pierluigi Spigaroli
Pierluigi Spigaroli
17 Febbraio 2021 19:49

visto che non ci hanno fatto andare al voto, l’unica possibilità di cercare di salvare la scialuppa Italia è stata, per me giustamente, affidata a Draghi. il problema è che deve fare subito la voce grossa con tutti quei “finti” ministri imposti dalle forze politiche che cercano di imporsi senza seguire le linee guida del suo programma. l’atteggiamento di Speranza ed Orlando è quello tipico di una parte politica che vuole far valere la propria strafottenza, ignorando ogni più elementare regola di convivenza. lo vedo come un segnale di disprezzo del capo, cercando di fargli capire che loro faranno quello che vorranno , senza dovere rendere conto ad alcuno. spero che una persona del carisma e livello come Draghi reagisca subito e metta i classici “puntini sulle i”, ricordando che la porta può essere aperta anche in uscita e che una guerra non la vince uno da solo ma tutta la squadra e che i traditori nel codice militare venivano giustiziati.