in

E che il cinghiale prenda almeno la patente

Il podcast di Alessandro Sallusti del 14 gennaio 2023

Dimensioni testo

 

Un uomo in coma per essere stato investito da un cinghiale. Che facciamo? Una constatazione amichevole uomo-bestia perché altrimenti qualcuno si offende?

In queste chiacchierate abbiamo già toccato il tema, ma la cronaca impone di tornarci. Succede a Roma, ovviamente, ma avanti così potrebbe succedere – anzi, è giù successo – un po’ ovunque in Italia.

Un signore di 58 anni se ne stava tornando a casa con il suo scooter, dopo una giornata di lavoro. Mentre percorreva la via Cassia, un cinghiale è sbucato dal nulla, proprio davanti a lui. L’impatto è stato inevitabile e ora il malcapitato è in rianimazione, più di là che di qua…

Continua ascoltando il podcast di Alessandro Sallusti del 14 gennaio 2023