Commenti all'articolo Ecco dove trovare i soldi che ci servono (senza condizionalità)

Torna all'articolo
Avatar
guest
22 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Marco
Marco
17 Dicembre 2020 2:09

PERCHE NON SERVONO I SOLDI PER ABBASSARE LE TASSE MA ABBASSABDO LE TASSE SI LIBERANO TONNELLATE DI DENARO SIA PER I CITTADINI CHE PER LO STATO ? In uno stato quando la pressione fiscale raggiunge valori folli, tipo la nostra, 88% di imposte, contributi e tasse complessive sia su reddito che sui consumi, 400/550 MLD di eu di tasse pagate in eccesso, 763 eu al mese a cittadino, si scatenano tutta una serie di eventi Cittadini I salari e le pensioni sono da fame, i prezzi sono alle stelle, la domanda interna e quella estera crollano, l’economia si schiaccia, i cittadini hanno sempre meno soldi, lo stato ha sempre meno gettito fiscale, e piu’ cerca nuove tasse peggio è la situazione, un circolo vizioso al ribasso, che porta lo stato a non riuscire a pagare le spese essenziali. Questa pressione fiscale, viene mantenuta tale, perche è molto piu’ facile governare un popolo che ha pochi soldi, poche risorse, vive in uno stato di paura, insicurezza, povertà e disperazione, e non si puo’ difendere, costretto ad accettare tutto. Imprese Le imprese di conseguenza non vendono, sia nel mercato interno che quello estero, perche non sono piu’ competitive, crolla la produzione, invece che assumere lavoratori sono costrette a licenziare, quindi aumenta la disoccupazione e lo stato non ha i soldi per dare… Leggi il resto »

giuseppe
giuseppe
13 Dicembre 2020 17:57

Dove trovare i soldi!!!??? Solo tra ieri ed oggi, con il traffico che c’era sulle strade, lo Stato avrà guadagnato non so quanto di accise sui carburanti. Ma dove vanno a finire tutti questi soldi , lo sanno solo loro. p.s.io sono un altro Giuseppe ed è il primo commento che faccio oggi.

Saverio Losurdo
Saverio Losurdo
13 Dicembre 2020 15:32

Le condizionalità ci sono anche nei titoli di stato
La sostenibilità del debito è intrinseca se il debito è denominato in euro, chi detta la linea è sempre e solo la BCE con strumenti molto limitati, che tengono artificialmente in vita, l’economia capitalistica, e la locomotiva di Europa, cioè la Germania, fedele al suo dogma di austerità
Francamente quando leggo che solo la destra sarebbe capace di spendere bene i soldi, mi viene in mente la Thacher e la sua idea di governo molto simile alla gestione di un azienda
Idea folle, a cui si è adeguata anche la sinistra mondiale
Bisogna smetterla di parlare di debito, tasse, deficit, bisogna iniziare a parlare di politica economica, di quale paese vogliamo
I soldi ci sono e ci saranno sempre fino a quando avremo a che fare con una moneta fiduciaria, e le tasse esistono per controllare l’inflazione (se cresce troppo aumento le tasse perché evidentemente la macchina è al collasso), per redistribuire redditi e patrimonio, ma se abbiamo disoccupazione e un sistema economico il cui potenziale non è stato sviluppato appieno, be allora significa che manca il denaro e allora per piacere diamo ai lavoratori e alle imprese il denaro sufficiente per consumare ed investire

giuseppe
giuseppe
13 Dicembre 2020 11:04

Tutti questi soldi in mano alla sx è come buttarli direttamente nel cesso. In mano alla destra sicuramente avremmo fatto crescere l’Italia industrialmente e ampliato i trasporti. Certo che fra tutti e due sicuramente era meglio la destra ma non è che avremmo avuto quel benessere che noi vogliamo. Vedi i trasporti come il pendolarismo, le percorrenze dei bus ed incentivi in molti casi per riempirli, esempio, fai pagare l’imu ma almeno offri un abbonamento gratis o ridotto. Poi dare lavoro che contribuiscano tutti non alcuni come chiede KIM.