in

Sotto attacco. Il virus sta tornando con ben 30 mutazioni africane

Sotto attacco. Il virus sta tornando con ben 30 mutazioni africane
Sotto attacco. Il virus sta tornando con ben 30 mutazioni africane

Dimensioni testo

: - :

Di nuovo sotto attacco.

LA NOTIZIA E’ STATA CONFERMATA SOLO QUALCHE MINUTO FA.

L’Organizzazione mondiale della sanità sta monitorando una nuova variante con numerose mutazioni della proteina spike, programmando un incontro speciale venerdì per discutere cosa potrebbe significare per vaccini e trattamenti, hanno detto i funzionari.

La variante, denominata B.1.1.529, è stata rilevata in Sudafrica in piccoli numeri, secondo l’OMS.

“Non sappiamo ancora molto su questo. Quello che sappiamo è che questa variante ha un gran numero di mutazioni. E la preoccupazione è che quando si hanno così tante mutazioni, può avere un impatto sul comportamento del virus”, ha detto la dott.ssa Maria Van Kerkhove, responsabile tecnico dell’OMS su Covid-19, in una domanda e risposta trasmessa in streaming sui social media dell’organizzazione..

 

LE PRIME RISPOSTE INTERNAZIONALI

Il Regno Unito ha annunciato che vieterà i voli da sei paesi africani, incluso il Sudafrica, a partire da mezzogiorno di venerdì.

Scienziati sudafricani hanno rilevato più di 30 mutazioni nella proteina spike, la parte del virus che si lega alle cellule del corpo, ha detto lo scienziato sudafricano Tulio de Oliveira in un briefing mediatico ospitato dal Dipartimento della Salute del Sudafrica giovedì.

In Germania alcuni direbbero che questo è cinico, ma probabilmente entro la fine di questo inverno, praticamente tutti in Germania saranno vaccinati, guariti o morti... Questa è la realtà”, ha detto Jens Spahn in una conferenza stampa a Berlino lunedì.

Incolpando “la variante delta molto contagiosa” per la rapida ondata di infezioni del paese, che è vista come la sua quarta ondata di pandemia, Spahn ha detto “ecco perché raccomandiamo così urgentemente la vaccinazione”.

La Germania sta valutando se attuare misure più severe contro il Covid-19 e persino un blocco parziale come il suo vicino, i Paesi Bassi, mentre i casi aumentano. Lunedì sono stati registrati più di 30.000 nuovi casi, secondo il Robert Koch Institute per le malattie infettive.

La variante B.1.1.529 contiene più mutazioni associate a una maggiore resistenza agli anticorpi, che può ridurre l’efficacia dei vaccini, insieme a mutazioni che generalmente la rendono più contagiosa, secondo le diapositive presentate al briefing. Altre mutazioni nella nuova variante non sono state osservate fino ad ora, quindi gli scienziati non sanno ancora se sono significative o se cambieranno il comportamento del virus, secondo la presentazione.

Vi prego, però, fate attenzione..
 
LEOPOLDO GASBARRO 26 – 11- 2021