Economia

A scuola suona l’ora delle ripetizioni, ecco quanto costano

Le materie più richieste dagli studenti sono Matematica e Inglese. La spesa per Latino e Greco

6k 4
foto ripetizioni © wutzkoh e JJ Chamon tramite Canva.com

Matematica, Latino, Greco, Inglese, Fisica e Chimica: le ripetizioni costano in media  540 euro a trimestre alle famiglie italiane.

Il tempo per fare il primo bilancio è proprio adesso quando, dimenticate le vacanze di Natale sulla neve o nelle città d’arte, la gran parte delle scuole medie e delle superiori pubblica la pagella del primo quadrimestre sulle app dedicate come Classeviva.

L’obiettivo resta evitare brutte sorprese alla fine dell’anno scolastico, quindi individuare il giusto metodo di studio e colmare le lacune, che  non è infrequente risalgano ai tempi del Covid.

Quando l’Italia del governo Conte combinò il disastro della Didattica a distanza (la famigerata DAD) e impose una chiusura delle scuole tanto prolungata da non avere pari in Europa. Per non parlare poi dei soldi buttati con l’ideona dei banchi a rotelle. Leggete qui la denuncia di un dirigente scolastico di Milano, preoccupato per la grande fragilità dei suoi alunni.

Ma torniamo alle ripetizioni: la più gettonata resta Matematica, che da sola si stima copra oltre un terzo di tutte le richieste, seguono quindi Inglese ed Economia. Insomma, sul podio delle difficoltà ci sono le discipline scientifiche e le lingue.

A scattare la fotografia è il marketplace di servizi professionali ProntoPro, che stima come oltre la metà delle richieste siano da parte di ragazze e ragazzi che frequentano le superiori (61%), un altro terzo della domanda (32%) si deve agli universitari, mentre alle medie restano sporadiche le richieste di un supporto (7%).

Naturalmente sfuggono alla statistica le ripetizioni pagate in nero o affidate ad amici e parenti, ma il trend appare confermato. In particolare per quanto riguarda Matematica, a chiedere un aiuto sono soprattutto i ragazzi di terza media, probabilmente in vista dell’esame di Stato, e quelli dei primi due anni delle Superiori, soprattutto quelli frequentanti il Liceo Scientifico.

 

ProntoPro
Fonte: ProntoPro

Quanto al costo delle ripetizioni, la piattaforma stima un prezzo medio orario pari a 21,50 euro per le scuole medie, a 22,50 euro per le superiori e 32,50 euro per l’università. Ipotizzando che, per colmare le lacune e padroneggiare la materia, siano necessari tre mesi di tutoring e prevedendo 2 ore di lezione a settimana, si arriva quindi a un esborso per le famiglie nell’arco del trimestre pari a 516 euro per le scuole medie, 540 euro per le superiori e 780 euro per chi frequenta l’università.

Un notevole sacrificio economico per molte famiglie italiane, che già tentano di contrastare l’inflazione mettendo nel carrello della spesa i prodotti no logo o con il marchio dei supermercati.

Quanto alle singole materie, per Inglese, Chimica e Latino si arriva anche a un costo medio di 600 euro a trimestre, calcolando una tariffa media oraria di 25 euro. Di norma Greco, che a volte mette in difficoltà con le sue regole grammaticali gli alunni dei primi due anni del Liceo Classico, costa anche di più.

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli