EconomiaEducazione finanziariaFinanzaFuturo

Demografia, energia, alimentazione, robotica, sicurezza: da Natixis IM i temi su cui investire

Dal road-show di Natixis IM

Economia / Educazione finanziaria / Finanza / Futuro

Impara più chi insegna o chi riceve l’insegnamento?

Me lo sono chiesto molte volte perchè in ogni occasione in cui mi sono ritrovato in un’aula a fare da relatore, proprio argomentando i contenuti all’ordine del giorno, mi sono reso conto di quanto fosse più facile approfondirli proprio in quel contesto. Effettivamente ho preso atto di ricevere sollecitazioni mentali tanto forti da migliorare la qualità della mia percezione ed anche dei miei ragionamenti in virtù di quanto sta accadendo attorno a noi.

I cambiamenti, le accelerazioni che stiamo vivendo, sono difficili da interpretare.

Ricerviamo “overdose” di informazioni che hanno l’unica carattersistica di confonderci le idee. L’ultima ricerca effettuata da una primaria banca americana, sui più grandi investitori americani, evidenzia come la condizione psicologica di questi sia fortemente negativa, molto più negativa di quanto non fosse avvenuto nel 2008 dopo il fallimento di Lehman Brothers. Perché si sta verificando una situazione come questa? Perché l’attuale momento di mercato viene visto alla stregua, se non peggio, di quello che ha rivoluzionato il sistema finanziario mondiale? E se fosse tutta colpa della quantità di informazioni che le persone ricevono ogni giorno? La regola d’oro per gli investimenti è quella della coerenza. Una volta scelto un prodotto finanziario, un prodotto in grado di soddisfare le proprie esigenze, la cosa più importante non è investire, ma è sostenere nel tempo la scelta di investimento.

Mi sono chiesto spesso cosa potesse aiutare i risparmiatori in questi momenti così complicati. Tutte le strade portano ad un unico approdo: la competenza. Ci pensavo molto in questi giorni, nel corso dei quali girando l’Italia in Road-Show con Natixis IM, una tra le case d’investimento più importanti al Mondo, mi sono imbattutto in contenuti di altissimo lignaggio, presentati da tre società d’investimento presenti nella loro galassia di affiliati: Thematics AM, Mirova e Ossiam.

Tre case d’investimento in grado di approfondire i temi di fondo che attraversano la società e che rappresentano quegli elementi di competenza legati agli investimenti che ci fanno comprendere in che direzione strutturare le nostre scelte di valore quando ci approssiamiamo a nuove scelte finanziarie o ripensiamo le precedenti.

Thematics AM ad esempio. spazia nel mondo delle nostre necessità più importanti e approfondisce temi legati a:

Intelligenza artificiale e robotica, che stanno affermandosi sempre più in ogni aspetto della nostra vita quotidiana. La sicurezza, bisogno primario dell’uomo e priorità assoluta per leader d’impresa e politici. La sicurezza è ovunque, sempre e in ogni ambito dell’economia.

E poi, il numero di aziende che adottano la formula dell’abbonamento per monetizzare i propri servizi. Un trend che è in continua crescita. L’abbonamento rappresenta la modalità di consumo più agevole e sostenibile e le aziende possono contare su un fatturato ricorrente che offre buoni risultati economici.

Per non parlare dell’ acqua, l’unica vera risorsa che mantiene in vita. C’è sempre più squilibrio tra domanda e offerta mondiale, aggravato dai problemi dovuti all’inquinamento, non ci saranno margini per importanti investimenti anche in questi settore?

Per chiudere i temi legati alla salute. Le persone assegnano una priorità crescente alla salute e al benessere nelle scelte di consumo. Il benessere aiuta a prevenire i problemi fisici e mentali e a ridurre la domanda di soluzioni di cura tradizionali.

Mirova, Invece, è focalizzata su tutto ciò che attiene la trasformazione energetica, il mondo ESG e degli SDG dell’agenda 2030. Ma non c’è limitazione a questo mondo. Con 150 trilioni di dollari d’investimenti potenziali già stanzati dopo la Cop di Glasgow ed una base di sviluppo inimmaginabile.

Ossiam dal canto suo fonda la sua rcicerca d’investimento su temi che si legano ai precedenti ma passando per evidenti impatti sociali. La cancellazione di biodiversità, la scorretta alimentazione e come incide sull’inquinamento da CO2, e poi la demografia, il vero punto esclamativo sulle crisi del domani.

Temi fondamentali che sono e devono essere alla base dei nostri investimenti diversificati con i quali costruire progetti e vite.

Insomma il mio, di questi giorni è una full immersion straordinaria in colori del presente che si ridisegnano nel futuro e mi forniscono quella visione chiara che mi permette di innalzare il mio livello di competenza e di gardare al futuro dei miei investimenti con tranquillità, quella tranquillità dettata dal fatto che certe sfide mi aiuteranno a sviluppare ancor meglio le performance e la qualità di reddito e capitalizzazione dei mei investimenti.

Competenza. Da domani riparte una nuova settimana di appuntamenti: Padova martedì  25, Torino il 26 ed il giiovedì 27 a Milano. Venitemi a trovare, ne parleremo assieme.

Questo il programma con orari e location.

 

 

LEOPOLDO GASBARRO 23 ottobre 2022

 

Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli