Commenti all'articolo Fase 2, il dramma degli albergatori

Torna all'articolo
Avatar
guest
23 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
minos
minos
31 Maggio 2020 7:04

bisogna reagire con fermezza io una certa età qui o si muore da eroe oppure chiudiamo tutto,ci mancava LA CAP0RALATA DI BELLANOVA A FARE questo grande guaio degli immigrati d’accordo con i venduti delle cinque stalle i quali stanno a pulire le stalle del PD PD.

stefano
stefano
30 Maggio 2020 19:44

Dopo 2 mesi e mezzo di lockdown mi sembra si stia parlando del nulla.E’ evidente che le imprese (come del resto si fa comunque in tutto il mondo da sempre, anche qui saranno pienamente operative tutta l’estate ).
Dall’altra parte pare che le sostanze non ci siano per molti per andare a spendere in vacanza….
Non ultimo il turismo estero non ci sarà ,stessa situazione da loro e come da noi pochi avranno voglia di iniziare una vacanza indossando la mascherina (completamente inutile) dal entrata del aereoporto tutto il viaggio fino a uscire a quello di arrivo.Tutto questo anche pagando…
Fino a che sarà in vigore il distanziamento e l’uso delle mascherine, si salveranno forse quei pochi posti dotati di spazio al aperto.
Così fosse al rientro a settembre possono tranquillamente rimanere chiusi.

gigi
gigi
30 Maggio 2020 18:54

Per non parlare della genialità, sempre del cretino incensato da altri cretini di Zaia, che i nonni non potranno accompagnare i nipoti ai centri estivi di cui tanto si vanta di aver “riaperto”.

gigi
gigi
30 Maggio 2020 18:50

“Restano vietati gli assembramenti in area pubblica o aperta al pubblico tra non conviventi: significa che i conviventi – ha spiegato Zaia – possono farsi la grigliata all’aperto.”

Parole di oggi scritte sul Gazzettino…

Significa che secondo quel pezzo di m… di Zaia prima fino a ieri NON POTEVO FARE LA GRIGLIATA CON I MIEI CONVIVENTI??????!!!!!!!!!!!!!!!!
Ma è diventato deficiente del tutto?! In casa sì, grigliata all’aperto no?