in

Genova, sinistra folle: vuole cacciare Bucci per un cavillo

Dimensioni testo

Troppo bravo non può fare il sindaco: va punito e destituito. Così in Italia ragiona la sinistra.

Marco Bucci è una sorta di eroe nazionale. L’uomo a cui si deve la ricostruzione del Ponte Morandi in meno di due anni. Un capolavoro di efficienza senza precedenti (e temo senza repliche) per l’Italia intera.

All’inizio dell’anno, Bucci è stato confermato sindaco di Genova a furor di popolo. Nel confronto delle urne. La sinistra ne è uscita addirittura umiliata. Ma siccome la sinistra – soprattutto certa sinistra – è un cancro per il Paese, non ci sta. E ha chiesto al Tribunale di destituirlo.

Continua ascoltando il podcast di Alessandro Sallusti del 14 novembre 2022