in

I Fantastici cinque che portano voti a Salvini

Inutile girarci intorno, c’è un dovere politico e morale a cui Matteo Salvini non può assolutamente sottrarsi: è quello di conferire una tessera d’onore della Lega al quintetto Delrio-Orfini-Faraone-Magi-Fratoianni. A meno che non venga fuori che siano già tutti “undercover agents” del Carroccio, impegnati a moltiplicare i voti leghisti.

Poteva infatti esserci una fetta non piccolissima di italiani che, pur non avendo in alcuna simpatia l’immigrazione illegale e le missioni sospette delle navi Ong, aveva forse trovato eccessivi alcuni toni di Salvini. O che magari, pur condividendo nella sostanza la linea dura del ministro degli Interni, aveva giudicato esagerate certe forme, una postura sempre da battaglia, forse sproporzionata rispetto a questa specifica vicenda della Sea Watch.

Ma non appena sono comparsi sulla scena i “fantastici cinque”, per la maggioranza schiacciante degli italiani è stato impossibile avere ulteriori dubbi. Un ex ministro dei Trasporti che filosofeggia e si arrampica sugli specchi per attenuare e quasi giustificare una manovra da pirati; l’ex presidente di un partito già di governo che dichiara che avrebbe fatto proprio come la Capitana (inclusa – par di capire, e speriamo di aver compreso male – la spericolata manovra finale, che poteva avere conseguenze fatali), le patetiche foto con i bicchierini di plastica (che, nelle intenzioni dei deputati, avrebbero dovuto muovere a compassione i cittadini). Un armamentario suicida: politicamente e in termini di comunicazione.

Intendiamoci bene. In politica e nella vita civile, puoi decidere (a volte può essere altamente meritorio) di compiere un gesto impopolare. Ma a maggior ragione devi essere pronto a spiegare la tua posizione, devi comprendere lo stato d’animo dell’immensa maggioranza che la pensa diversamente, devi essere capace – anche da un punto di vista minoritario – di non farti respingere emotivamente dalla maggioranza dei cittadini.

E invece, con tutta la buona volontà, i cinque parlamentari crocieristi sono parsi indifendibili. Senza argomenti solidi, indistinguibili dai fan (alla “facciamo rete”) della Capitana, senza un racconto che fosse non dico condivisibile ma almeno comprensibile e accettabile da parte dell’opinione pubblica. Con un’opposizione così, Salvini può dormire tra due guanciali.

Daniele Capezzone, 1 luglio 2019

Condividi questo articolo

122 Commenti

Scrivi un commento
  1. Caro Salvini non sono un oracolo ma ho l’impressione che sia iniziata la tua fine. Hai finito di fare il furbo, le Ong vanno e vengono sbeffeggiandoti, il suono delle sghignazzate dei tuoi nemici sta diventando assordante, e tu non trovi niente di meglio di proclamare: L’anno passato i morti sono stati cinquemila, grazie a me quest’anno solo 50. È allora? Non ti sei accorto che non ce n’è stato nemmeno uno che abbia detto BRAVO SALVINI. Nemmeno il papa! Non una vocina dalla CEI a riconoscerti il merito. Sai perché? Il VATICANO se ne frega dei tuoi bacetti al Crefisso. la testardaggine è un difetto che può portare sfortuna ed è tipica di chi furbo non è, così non vincerai mai. Non capisci ed è grave, con la magistratura contro ti rompi le corna e non vai da nessuna parte. Ho fai la riforma della magistratura o hai perso in partenza. Occorre il colpo di reni del politico di classe e tu sei diventato monotono fino a indispettire con l’insulso: IO NON MOLLO! Solo che non si capisce cosa non molli. Infatti nessuno si preoccupa e tutti fanno i propri porci comodi con sbeffeggio incorporato. E allora?
    Si ha l’impressione che anche qualche uomo importante nel tuo partito, abbia ormai perso la pazienza.
    La notte scorsa ho avuto un incubo, i giornali scrivevano che Salvini ha fatto outing e presto sposerà dimaio.

  2. Non ce l’ho con questi cinque come persone. Sono solo personaggi pubblici di una parte politica che non condivido. Ma non possono pretendere la condivisione di una situazione come questa.
    La questione non riguarda questa singola vicenda che già presta il fianco a critiche su tutti i versanti, ma la PRETESA di organizzazioni sedicenti umanitarie (e di chi c’è dietro) di “scaricare” clandestini sul nostro territorio A PRESCINDERE dalle leggi e dalle prassi in vigore. Mi ricordano il sindaco di Riace che cerca di dare un travestimento umanitario alle sue malefatte. Sarà casuale? :-))

  3. In Italia, paese democratico, i parlamentari hanno il diritto-dovere di verificare con i propri occhi situazioni in cui potrebbero verificarsi lesioni ai diritti individuali (carceri, case per anziani etc) tutelati dalla nostra costituzione. Chi è al governo ha giurato sulla costituzione e ne è, o ne dovrebbe essere, il geloso custode. Punto

  4. Pure il “migrante” sceso dalla Sea Watch ha dato ragione a Salvini, solo la sinistra italiana non ci arriva.

  5. Questi cinque anti italiani, come, del resto, sono tutti i sinistri, dovrebbero andare i galera più e prima dell’esaltata capitana vegana. Non so se nel diritto della navigazione sia consentito far salire a bordo, senza permesso, persone che, di fatto, entrano sul suolo di uno Stato estero. Siamo certi che quel che hanno fatto i cinque ………sia stato legittimo?

  6. Io non seguo pedissequamente quello che pensa e dice la gente e guardo gli avvenimenti cercando di coglierne la sostanza e non l’apparenza.
    Nel caso della nave cosiddetta pirata non capendo tutta questa sceneggiata mi limito a dire che la vedremo come diceva Fioretto lo scemo del Paese.
    In fondo Noi facciamo le spese di un Paese veramente strano dove venendo da lontano c’erano i Guelfi e i Ghibellini e a farne le spese erano i poveri e Dante.
    Shalòm.

  7. Manca Saviano. Non è un politico ma porta voti a salvini. Tra l’altro non se li potrebbe caricare carola e li porta in zona di guerra? Ma non per cattiveria eh? Come reporter…

  8. La parte più triste di tutta la storia è lo schifo che fanno queste cinque nullità che godono anche quando le cose vanno male per gli Italiani.

  9. Tra tutti e cinque il più vergognoso è proprio DEL RIO perchè padre di tanti figli a cui come esempio dà la disobbedienza anche ai semafori poiché dice per salvare vite……si rischia di fare perderne altre…..gli direi che è già successo ieri e anche oggi……riflettesse prima di parlare non fosse altro per i suoi figli……ai nostri NOI insegnamo a subire anche le leggi che ci sembrano ingiuste……

  10. Antonio : ormai è chiaro il PD ha una politica sbagliata, quando erano al governo, oltre a non fare più politica x gli operai , hanno fatto entrare cani e porci con le dovute conseguenze. Adesso che qualcuno fa il duro non entra più nessuno domanda ma ci voleva Salvini pur con i suoi meriti. VAI SALVINI SEI UN TRENO IN CORSA GLI ITALIANI NON SONO STUPIDI TI FAREMO IL PRIMO PARTITO POLITICO, ALLA PROSSIMA VAI CON SILVIO.

  11. Veramente patetici , ridicoli. Condividere una posizione fuorilegge e’ di una ridicolaggine disarmante. Se vanno avanti cosi’ Salvini non avra’ bisogno di fare campagna elettorale. Siamo stanchi di vedere le strade e le stazioni e i supermercati invasi da balordi vagabondi.

  12. Ciao Nicola
    Non sono quei cinque a portare ulteriori voti alla lega o ai 5 stelle.
    Ormai è chiaro che loro stanno facendo un discreto lavoro al governo e tutti gli altri se la stanno facendo sotto.
    Forse questo non sarà la salvezza dell Italia ma peggio dei primi 50 di governo non si poteva fare.

  13. Io penso soprattutto a Del Rio,da ministro dei trasporti che ha fatto mancare controlli ai ponti delle autostrade ed ha moralmente i 43 morti di Genova sulla coscienza.Bene cosa fa il nostro: il crocerista pro immigrati.Che faccia bronzo……..per non dire altro.E che dire degli Orchi della sua Reggio E,Lui non ne sapeva niente!!!!!

  14. Fin dai tempi dell’antica Grecia, il corpus di leggi dello stato, veniva considerato come il retaggio più prezioso che la comunità avrebbe consegnato ai posteri e alla storia, ed era sacro dovere dei cittadini rispettarle, conservarle, migliorarle dove possibile. E’ disgustoso che politicanti da strapazzo come questi del PD invitino apertamente ad infrangere le leggi, siamo al crollo definitivo di quei valori frutto di tremila anni di storia della civiltà occidentale

  15. A detta di in mio amico appena tornato da Lampedusa , la sera di venerdì 28 Giugno i 5 fenomeni del PD erano al ristorante a mangiare e non sulla Sea Watch a fianco dei clandestini….e la popolazione li hanno costretti a salire sulla nave.. IL TOP dei Falsi ed ipocriti…..da Vergognarsi….e poi Del Rio va a piangere dalla Annunziata….che Pena… Ciao

  16. Ogni persona in difficoltà dev’essere aiutata. Mi chiedo però: come mai nessun politico si espone lotta per aiutare gli italiani, e sono tanti, che sono nel bisogno? Forse perché gli italiani in difficoltà non fanno più notizia e non vanno in tv e sui giornali? Poveri italiani e povera Italia!

  17. Non li vogliamo, rais! La GDF doveva sparare e affondare la nave di sti schifosi coi negri dentro. Bisogna liberarci di sti bastardi italioti che remano contro e stanare casa per casa i porci rossi in una guerra civile e solo così ce ne liberiamo

  18. Mi piacerebbe sapere quanti soldi sono stati impiegati e di CHI SONO detti soldi x portare a bordo questi personaggi.
    Quando i sinistri capiranno che se non si tiene una linea comune l’Italia sara sempre considerato un campo profughi?

  19. Vorrei chiedere ai Pdioti, ma se fosse stata speronata una macchina con dentro un magistrato avrebbero preso le difese di chi ne ha attentato la vita? O le vite dei finanzieri valgono meno di quelle dei magistrati?

  20. Ma è possibile che ogni azione sia sempre finalizzata a una convenienza politica? Stiamo vivendo un momento politico politico che se il “Capitano” dovesse anche ruttare viene applaudito. Questo governo ci sta portando verso la bancarotta non ha concluso niente, tranne avere aumentato il debito pubblico!

  21. Io mi chiedo, si è scritto che i migranti erano sacrificati in spazi ristretti, perché questi 5 hanno voluto aggravare con la loro presenza la situazione? Perché di certo anche loro avranno bevuto acqua e fatto i loro bisognini… Ecco, un altra cosa, si è scritto che l acqua stava scarseggiando, che i migranti avevano gli stessi vestiti da 15 giorni… Ma la nave dov era? In pieno deserto? Senza alcuna possibilità di comunicazione? Erano disperati… forse perché sono arrivati i 5 ed hanno dovuto cedere spazio vitale? Gli italiani avranno un mucchio di difetti ma hanno un cuore grande ma non sono fessi e conoscono la disperazione. Quella vera. Piuttosto i migranti saranno stati depressi, per un milione di motivi. Ma era il capitano della nave che doveva rassicurarli e non inquietarli dicendo loro che sicuramente, giorno più, giorno meno, la situazione di stallo in cui sono stati messi per una grande arroganza personale e prevaricazione delle Leggi di uno Stato Sovrano, sarebbe stata risolta nel rispetto delle Leggi e del principio di umanità che non significa imposizione di accoglienza. D altra parte se l Italia fosse piena di nazisti, fascisti, razzisti perché tutte le Ong vogliono portare i migranti in Italia? Perché i paesi “amici” europei che ci criticano pesantemente dandoci lezioni di vario tipo pensano che i migranti ce li dobbiamo accollare tutti noi? Se fossero coerenti con il loro pensiero dovrebbero sconsigliare l approdo nei porti italiani come fosse una peste bubbonica. Invece… GLI ITALIANI NON SONO DEI FESSACCHIOTTI… Mi chiedo come si possa lanciare poi una campagna di raccolta fondi per questa Capitana… Ma è già ricca di suo, ha risorse per difendersi, quindi perché quel denaro non lo date invece a quei poveri migranti che, per quanto è stato raccontato, non hanno nulla e quindi un minimo di provvista personale che non sia un sussidio potrebbe per loro fare una bella differenza? Cari signori, i veri eroi non sono quelli che impongono o si mettono al di sopra delle Leggi di uno Stato Democratico o di un governo votato, che piaccia o no, da milioni di italiani, ma coloro che offrono la loro umanità, il rispetto degli altri, che rinunciano alle loro risorse personali, per aiutare gli ultimi.

  22. Tutto l’articolo si basa su una affermazione non corrispondente alla realtà, la maggioranza degli italiani non sono d’accordo con Salvini !

  23. Certi individui che per qualche recondito motivo sino stati eletti al parlamento italiano su sono schierati con parole e fatti con chi infrange le leggi del paese. Di certa gente non ne abbiamo bisogno ed hanno perso il diritto di chiamarsi italiani. Che vadano in Olanda o Germania

  24. Nessuna meraviglia per questi 5 balordi; quando mai la sinistra ha fatto qualcosa di sensato?
    Mai mai mai. Ha creato contrapposizioni armate, ha sostenuto terroristi assassini, mai una legge chiara, spinte a che chiudessero aziende, hanno lasciato prendesse piede il degrado delle cose e delle menti, anzi, li hanno favoriti con tigna rossa, ecc..ecc..
    In una sola cosa sono ancora campioni: sbandierar tovaglie rosse, creare caos ed odio, senza dimenticare che eccellono come bottegai e sensali, piuttosto ladruncoli coi denari dello stato, le nostre tasse.
    Se questi traditori – ricordare sempre che sono stati e sono tutt’ora traditori, la loro storia è una conferma continua di tradimenti – non vengono messi all’angolo con ludibrio sarà dura risollevarsi dai guai che ci hanno procurati per interesse loro, interesse personale e mai degli italiani.
    Chieder loro spiegazioni chiare e concrete della passerella pro criminali mai sarà possibile perchè, questi minorati dem-dementi sono anche abissalmente ignoranti e mai una volta sapranno essere presenti e svegli con la massa che hanno in zucca.
    Sicuramente si è contenti per Salvini che vince a man bassa con l’aiuto dei cretini.

  25. Consiglierei ai fantastici cinque, di leggere “La rabbia e l’orgoglio” della mitica Oriana Fallaci. Oggi, un libro molto attuale!!! Questi miserabili anti Italiani, non perdono il vizietto. Si schierano sempre, con terroristi, con i “bravi ragazzi” dei centri sociali e con marciume vario, sia nostrano che di impostazione!! Chi si ricorda dei nipotini che sbagliano ” riferito alle brigate rosse, del documento contro il Commissario Calabrese, “poi assasssinato”, la difesa di sofri, la solidarietà a di battista, ecc.ecc.!!!
    Il bello è che danno del fascista a Salvini? Che campioni di democrazia!! Come diceva Ennio Flaviano: “in Italia i fascisti si dividono in due categorie: i fascisti e gli antifascisti”!!!

  26. Intanto leggo che la questua per raccogliere i fondi per pagare la multa ha già raggiunto il milione di €. Io proporrei per chi ha versato denaro ed è un pensionato di dimezzargli la pensione, mentre se fosse un lavoratore autonomo di raddoppiargli le tasse. Ma come si fa ad essere così coç°ç°ni?

  27. In tutto questo polverone che l’imformazione (soprattutto di sinistra, Repubblica non parla d’altro da giorni…) ha sollevato, vi siete accorti che non si parla più del complicato e gravissimo scandalo (forse più importante della “capitana Findus”) che ha coinvolto la magistratura – PD – italiana? E il grave caso di abuso su bambini in provincia di Reggio Emilia, con tanto di sindaco di Bibbiano – PD – ARRESTATO, che fine ha fatto? Una cosa però è certa: che si tratti di magistrati corrotti, Onlus che “violentano” bambini o abbordaggi pirateschi a danno di navi da guerra italiane… quelli del PD ci sono sempre in mezzo!

  28. Sarà così, porteranno voti alla lega, ma lo hanno fatto per difendere il normale diritto e la civiltà. Se la “stragrande maggioranza degli italiani” vuole essere fuori dalla legalità non è un problema contestuale

  29. Infierire conto questi smandrappati in cerca di pubblicità sarebbe come sparare alla Croce Rossa . A me sorge un forte dubbio : Non è che per caso la presenza a bordo di questi Sinistrozzi Parlamentari Italiani ha influito sulla decisione piratesca della signorina o che l’abbiano mal consigliata ?

    • Caro Daniele chi ha un pizzico di cervello non puo che darti ragione. Non sarebbe ora di introdurre una nuova legge penale che punisce la simulazione di naufragio ? Cosi facendo si risolverebbe un bel po’ di tarantelle perpetrate dalla sinistra. no ?

    • E vero questi 5 luridi individui dopo che il Popolo si è espresso per mandarli via , ancora oggi con odio ed inganni rompono i coglioni e gli equilibri di un Patria Italia. Difendere la propria identità è un onore e valore morale di tutti, ed innanzitutto di coloro che rivestono cariche pubbliche ed l’eletto dal Popolo Italiano.w l’Italia. Ci dispiace solo che Il Presidente Mattarella non metta fine a questa deplorevole uscita di questa Sinistra fallita.

  30. Pur essendo d’accordo con i vari commentatori nei giudizi su questi 5 ‘indiividui’, temo con non per loro meriti, ma non sara’ cosi’ automatico che questa questione della sea Watch porti maggiori consensi a Salvini, ad esempio io che l’ho ho votato e semepre sostenuto, comincio a dubitare, non di lui, ma del fatto che si riesca a cambiare qualche cosa in questo paese dove il potere politico e’ soggetto a quello dei magistrati, per cui, comincio a stancarmi del Ministro che si lanci in proclami del genere ‘non sbarca nessuno’e poi addirittura bisognera’ accettare che la capitana probabilmente oggi verra’ liberata, e anche se espulsa, ci sara’ la dimostrazione che chiunque possa arrivare in Italia. Tradotto, purtroppo Salvini ha perso il mio voto e probabilmente quello di diversi altri perche’ se non si e’ in gradi di mantenere quanto acclamato,meglio stare un po’ piu’ tranquilli,si perde credibilita’, visto poi che non sono solo le ONG che arrivano. Vedremo questa sera a 4 Repubblica se i soliti sondaggi mi daranno ragione, io intanto andro’ a finire fra quelli che si astengono per mancanza di fiducia.

  31. Salvini sei fantastico.
    L’unico che combatte l’invasione degli africani.
    Avrai una marea di consensi a dispetto di quei comunisti di merda.

  32. E poi i deputati dovrebbero essere personaggi designati allo svolgimento di un compito determinato, chiaramente non i i dep pidioti, questi sono dei falliti politicamente e cerebralmente con a capo un ex attore fallito con un codazzo di incapaci cosmici che per mettersi in luce vanno sulla bagnarola al comando di un’altra fallita a fare passerella, non li ho mai visti portare sollievo ai terremotati o alle persone licenziate ecc… vanno dove i riflettori sono puntati, notate quanto siamo bravi e buoni e filantropi, con i danè degli altri, e di conseguenza vengono osannati da una pletora di altri genialoidi
    che inviano contributi. Pertanto il tutto si riduce ad una mera questione di… PECUNIA!!!

  33. Pienamente d’accordo! Continuassero così che ci fanno un grosso favore proprio come ha scritto Capezzone. Condivido quanto scritto da Rocco e honhil sullo scandalo dei bimbi tolti alle famiglie. Un fatto raccapricciante! Per non parlare anche i giornalisti di sinistra come Gad Lerner che attacca pure le “mamme”. Siete tutti PIETOSI ! e SPORCHI!

  34. Sono purtroppo gli odierni epigoni di quegli italiani (iniziale minuscola!) per i quali Franza o Spagne purché se magna, membri di quel “volgo disperso che nome non ha” di manzoniana memoria, per il quale l’Italia è solo “un’ espressione geografica” come lo era per il Cancelliere Metternich, uno scatolone geografico in cui chiunque può installarsi a suo piacimento e a nostre spese. Battersi per evitare questo destino subalterno in Europa? Non sia mai! Gli Italiani “non si battono” secondo la secolare opinione dei Francesi! E i nostri cinque eroi lo dimostrano, favorevoli all’Italia campo profughi d’Europa, una pacchia per tutti gli altri Europei.

  35. Sea Watch, “il ricatto della bulla Carola Rackete”. L’ex pm di sinistra svela la manovra sporca contro Salvini

    Poiché non sono di sinistra, preferisco usare le parole dell’ex pm della Tangentopoli napoletana degli anni ’90, Nicola Quatrano,

    “Da uomo di sinistra dico che è sconfortante l’incapacità della sinistra di proporre un ragionamento sensato sui temi della gestione dei flussi migratori – osserva Quatrano – limitandosi a fare il tifo da stadio pro-capitana e contro Matteo Salvini, sulla pelle dei poveri 42 profughi”. E aggiunge: “La sinistra ha sbagliato nell’ergere a ruolo di eroina una ragazza che ha compiuto un ricatto, compatibile con la mission della sua Ong e basta: prendere i profughi e portarli in Italia, e solo in Italia. Lo hanno deciso loro, quelli della Sea Watch, e basta. Contribuendo anche loro a mettere a repentaglio la vita dei 42 profughi”. “Temo che questa vicenda abbia fatto guadagnare a Salvini molti punti percentuali in più nei consensi”, dice l’ex pm, spiegando il perché: ”

    Negli anni “lontani” ho fondato il primo Club Prodi a Pescara, in anni meno lontani ho avuto qualche simpatico messaggio, anche da Via Delle Fratte : “(grazie Rocco, le tue parole fanno riflettere)”, ma ora, per le sue azioni, ho imparato ad apprezzare anche Matteo Salvini che non mi intimorisce se si ferma al 47% – A dire il vero mi preoccuperei se arrivasse al 70% , grazie alla forte sponsorizzazione del PD – Poiché ho “vissuto” i servizi del 118, non credo che gli italiani sia così rincretiniti da non capire la differenza tra una ambulanza diretta ad un Pronto Soccorso “con sirene spiegate” ed una nave che gironzola sul Mediterraneo per due settimane per accontentare i passeggeri da 3.000 euro a biglietto (molto meno CON Costa Crociere) – Anche il Primo Ministro Olandese comincia a dar torto alla vostra amata capitana…. e così sarà necessario trovare qualche altra ONG per trascorrere una nottata a bordo.
    Il PD farebbe meglio a ricordare la Commedia di Edoardo De Filippo .”Ha da passà a nuttata” molto aderente all’odierno PD.

    Sono abruzzese, nato in provincia di Chieti, da tempo vivo a Pescara ma, per la mia formazione, devo molto ai miei 13 anni trascorsi a Bologna, dove ho imparato tantissime cose, anche fuori dal PCI di Renato Zangheri, che ho conosciuto, ma come iscritto alla DC, cosa obbrobriosa per molti compagni ……..che magari studiavano…Filosofia.
    Rocco Mastrocola – Pescara

    N.B.
    Una ambulanza passa con il rosso solo con le sirene spiegate, sia che trasporti un incidentato, sia che lo vada a prendere…. con i medici a bordo………….. personalmente farei le mie scuse al 118 !!!

  36. Aspetto una trasmissione in prima serata sullo scandalo dei bambini di Bibbiano RE. Voglio sapere cosa dicono sti 5 fenomeni su questo caso Targato tutto PD , Coop e Onlus, con metodi di tortura da GESTAPO. Ma la GESTAPO non era nazista??? Lascio a voi ogni considerazione. Ah …mi aspetto la stessa vergogna su questo caso , da Del Rio e dalla Annunziata che ieri a 1/2 mezz’ora si sono fatti compatire…. tanti saluti Remo

  37. Capezzone…… fortuna che ti propagandavi come un Radicale….se resuscita Pannella ti si mangia e sazia tutti i digiuni che ha fatto per i diritti civili
    … mamma mia, come ci si può ridurre così se non si è marchettari per necessità…?

  38. non si può che condividere. in particolare per quanto riguarda il caso Forteto, che molti fingono di non ricordare !

  39. Non importa, preferisco di gran lunga i fantastici cinque ad un qualsiasi incompetente Salvini, presuntuoso e pieno di se

  40. Ma….dove volete portare il Paese. Avete pagato un prezzo salatissimo e continuate con questa squallida politica di accoglienza, che accoglienza non c’è mai stata, volete forse vendicarvi per le perdite subite?

  41. Ahahahahahahah che facce da funerale da terza classe, e questi avrebbero dovuto portare sollievo e ristoro, ahahahahah sembrano cinque becchini, io mi sarei buttato a mare.

  42. É incredibile, continuano, aspettiamo la candidatura al nobel affiancata alla figlia degli adam. Potete riproporre il video sconvolgente della balzarani mandato da IV repubblica? Grazie, per fortuna che ci siete. Grazie

  43. “Affinché la barca vá lasciala andare, tu non remare! contro. Quando la barca italia affondata è tutti cercheremo di salvarla, e troppo tardi. E tutti ne saremo colpevoli nessuno esluso.”povera italia non merita una brutta fine. Se ne siamo capaci tutti Salviamola prima che muoia.

  44. Concordo Signor Manlio. Aggiungo che se i nostri figli, nipoti oggi potessero svolgere il servizio militare avrebbero almeno una minima cognizione di ciò che va fatto, e di ciò che non va. Adesso regna l’anarchia assoluta, grazie ai PDIOTI che hanno ridotto l’Italia come mai prima

  45. ANDATE A FARE I BUFFONI ALLE FESTE DELL’UNITA’, SE ANCORA ESISTONO!
    OPPURE BUTTATEVI A MARE, ASSIEME AI VOSTRI AMICI CLANDESTINI
    SCANDALOSI, VERGOGNOSI IPOCRITI

  46. SICURAMENTE, l’ho pensato subito!.- Qualcuno ha detto: “A pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca”.

  47. Mamma mia, che brutti volti hanno i 5 nella foto!
    Come si fa ad avere fiducia in questi elementi.
    Meno male che non sono piu’ al governo altrimenti si sarebbero anche mangiato la banca d’Italia e la banca del Vaticano. Alle volte mi chiedo: ma se questi non fossero “politici”, cosa farebbero?
    Mah!

  48. raccapricciante che esistano delle persone che sfruttano come scudi umani altri esseri umani al solo fine di farsi propaganda politica attraverso un palcoscenico creato ad arte chiamata lampedusa.
    E non si vergognano nemmeno, questo è inquietante.
    Ormai la sinistra è diventata la parte politica che crea economia sui sentimenti delle persone, a discapito delle persone stesse.
    Si avvalgono della difesa dei diritti umani per imbastire attorno a questo tema posti di lavoro pagati con i soldi della comunità.
    E questi teatrini scandalosi, creati ad arte, servono solo a nascondere altre nefaste imprese dei criminali dei diritti umani, degli sfruttatori dei più deboli e dei parassiti sociali (e socialisti!): uno su tutti lo scandalo dei bambini tolti alle famiglie per essere affidati alle solite coop “sociali”, mentre i bambini rom li lasciano con le loro famiglie, ma solo perchè lì ci sono altre coop ed altre associazioni che speculano sul disagio sociale e ben si guardano dal risolverlo: il disagio porta soldi, l’economia dello sfruttamento.
    Ecco, bisognerebbe fare come questi megagaglioffi: organizzare proteste di “disobbedienza civile” e cacciarli a calci nel sedere, impedirgli di parlare, affondare le navi e chiudere i teatrini mediatici.

    • Un pó sulla linea del “armiamoci e partite”… 🙂
      Già me lo vedo il Salvini a capo dell’armata Brancaleone mentre tweetta a Don Chisciotte di impedire ai mulini a vento di macinare il grano saraceno!…((((:

      • Non c’è bisogno di armarsi e partire, conteranno le X sulle schede elettorali.
        A differenza dei terroristi rossi, degli schiavisti di sinistra, dei fiancheggiatori della delinquenza comune, dei criminali che non rispettano le leggi… le persone CIVILI non si riuniscono come branchi di lupi affamati, di cani rabbiosi, di bestie con gli occhi irrorati di sangue pronti a sbranare chiunque in nome di “disobbedienze civili” (ossimoro che contraddistingue l’ambiguità delle bestie di sinistra).
        Cosa direbbero le bestie di sinistra se effettivamente le persone CIVILI si comportassero come loro, ossia infrangessero le leggi, trafficassero in esseri umani, occupassero edifici privati, organizzassero party a base di droghe ed alcool, etc?
        Fortunatamente le persone CIVILI NON fanno queste cose, e le lasciamo alle bestie immonde ed inumane dell’asinistra, agli esemplari da circo equestre che danno spettacolo con acconciature improbabili.
        Le persone CIVILI si affidano alla LEGGE, ma sarebbe bello una volta comportarsi come barbari incivili, come le bestie di sinistra usando i loro stessi metodi, ma solo per far capire loro quanto sono INCIVILI ed inutili parassiti, di quanto siano minoranza e minorati.

        • Ma ciò che tu etichetti come prodotto di una sinistra declinata fin dove poi nn ho capito?
          Tu mi vorresti dire che un Orfini o un Del rio,aldilà della propia idea politica,possano essere delle “bestie con gli occhi arrossati”?!?
          La lista di reati che mi hai stilato e che sarebbe patrimonio comune della “sinistra”,sono purtroppo presenti in contesti sociali che si riferiscono sotto bandiere obsolete di ogni derivazione.
          Casa pound occupa al pari dei punkabbestia.
          Sono delinquenti e basta.
          Le urla manzoniane si adattano ad un contesto di azione discrezionale che è molto peggio di una pessima magistratura.
          Urlare,urlare e poi?

  49. La cosa paradossale è che in questo modo (soprattutto grazie a Delrio : “Per necessità si può violare la legge…” ) viene applicata una forma di giustizia “faidate” assai più pericolosa della legge sulla legittima difesa (di cui proprio loro erano contrari !).

    Seconda considerazione: è mia opinione che in Italia le forze dell’ordine fanno quello che possono per proteggere la gente (spesso inutilmente e a loro rischio !) ;
    Ogni magistrato fa (forse e se non è in ferie) in funzione della sua corrente politica ;
    Avvocati e cooperative in funzione dei loro interessi economici.
    Dopo questa premessa: chi di questi 5 possiamo considerare responsabile qualora qualcuno di questi migranti compia reati ? … se non questi 5, possiamo considerare responsabili quelli della Sea Watch ?…

    Sarò pessimista, ma per me troppi (PD / Cooperative / ONG / Chiesa /altro …) giocano troppo e troppo superficialmente sulla pelle degli altri …

  50. E allora keep calm and relax dear Capezzone!
    Sboccia un crodino e fai in ferie. Tanto ormai c’è “l’immensa maggioranza” che protegge il vostro uomo! 😉

  51. In presenza di reati manifesti, la magistratura deve intervenire compatta, altrimenti si rende colpevole di omissione di atti d’ufficio.

    Premessa: COSTITUZIONE ITALIANA:

    art.52: La difesa della Patria è sacro dovere del cittadino

    art.54: Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi. I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore, prestando giuramento nei casi stabiliti dalla legge.

    Costituzione-Disposizioni transitorie e finali , XVIII: […] La Costituzione dovrà essere fedelmente osservata come Legge fondamentale della Repubblica da tutti i cittadini e dagli organi dello Stato. […]

    CODICE PENALE

    Art. 241.

    (Attentati contro l’integrita’, l’indipendenza e l’unita’ dello Stato).

    Salvo che il fatto costituisca piu’ grave reato, chiunque compie atti violenti diretti e idonei a sottoporre il territorio dello Stato o una parte di esso alla sovranita’ di uno Stato straniero, ovvero a menomare l’indipendenza o l’unita’ dello Stato, e’ punito con la reclusione non inferiore a dodici anni.

    La pena e’ aggravata se il fatto e’ commesso con violazione dei doveri inerenti l’esercizio di funzioni pubbliche.

    Art. 243.

    (Intelligenze con lo straniero a scopo di guerra contro lo Stato italiano)

    Chiunque tiene intelligenze con lo straniero affinche’ uno Stato estero muova guerra o compia atti di ostilita’ contro lo Stato italiano, ovvero commette altri fatti diretti allo stesso scopo, e’ punito con la reclusione non inferiore a dieci anni.

    Se la guerra segue, si applica la pena di morte; se le ostilita’ si verificano, si applica l’ergastolo.

    Conclusione:

    –(241)-La manovra consapevolmente e volutamente azzardata al punto di aver sfiorato una tragedia, compiuta da una nave battente bandiera straniera a scopo intimidatorio e ricattatorio deve essere considerato atto VIOLENTO-DIRETTO e IDONEO a menomare l’indipendenza dello Stato italiano rappresentato dalla Guardia di Finanza (minimo 12 annidi galera). —(243) I politici saliti a bordo di una nave battente bandiera straniera entrata illegalmente in acque territoriali italiane per dare il loro supporto mentre veniva posto in essere un gesto illegale (art.241) hanno commesso un atto di ostilità contro lo Stato italiano (minimo 10 anni di galera). Se ora seguono atti di ostilità da parte di Stati stranieri (Germania, Francia…), i politici sono punibili con l’ergastolo.

  52. Esatto, la tizia di testa sua non l’avrebbe mai fatto e, dovrebbero pure indagarli, se solo ci fosse in questo paese una magistratura seria, affidabile e fuori dalle logiche politiche, ma sappiamo benissimo che non è così. Palamara e Lotti ne sono la prova provata.

  53. La domanda sorge spontanea, come diceva il buon Lubrano: ma questi sinistri ci sono o ci fanno? Se ci sono, la cosa è preoccupante perché il loro livello di ottusità mentale non gli fa vedere le cose oltre un palmo di naso e questo giustifica le loro offese contro tutti quegli italiani che hanno preso le distanze da questa sinistra, definendoli ignoranti e buzzurri. Se invece ci fanno, la cosa è ancora più sconcertante, oltreché raccapricciante, perché sono consapevoli di dire bugie agli italiani sulla veridicità dei loro buoni propositi circa l’accoglienza indiscriminata e il mantra “restiamo umani”, perché il loro vero obiettivo è quello di regolarizzare quanti più clandestini possibili, e non importa se nei loro paesi sono dei criminali o stupratori o delinquenti, per recuperare quelle milionate di voti che forse hanno perso irrimediabilmente proprio per: o la loro ottusità mentale ed intellettuale del CI SONO o la loro ipocrisia e cinismo per una lotta che loro sanno persa in partenza del CI FANNO.

  54. C’e’ da chiedersi se questa gente sia veramente italiana o filo franco-tedesca. C’è da rimanere allibiti ma tanto la sinistra è questa Radical Chic a cui ninete frega dei reali problemi della gente comune italiana, ma pensa solo a immigratie a organizzare e sostenre gay pride, per le loro associazioni che non possono continuare ad accumulare soldi su questi temi tanto importanti da mettere la Famiglia vera in secondo piano. Direi di proporre loro di accogliere a casa di ogni esponente PD e compagnia cantanti, un profugo, gratis chiaramente, vediamo quanti sono.

    Fabrizio

  55. Se mi permette, data la mia età, vedo in questi comportamenti un effetto peggiore di quello politico. Si continua trasmettere ai nostri figli (nipoti nel mio caso!) esempi di come trascurare le regole, l’identità nazionale ed il senso delle istituzioni. E’ un errata visione della democrazia che dilaga a tutto andare e che non darà buoni frutti. Educare è fatica .. e pochi vogliono farlo.
    Mi perdoni.

  56. A quel gruppetto di politici che erano a bordo della sea watch li avrei messi davanti all’art.414 cp istigazione al reato tanto per cominciare …… l’ennesima delusione per il comportamento incredibile di certi personaggi per loro in Italia il rispetto delle leggi è irrilevante! Gli altri Paesi ridono di noi….per una sinistra che per più di 30 anni ho guardato con piacere e per tutto quel tempo non mi ero accorto quanta bassezza e viscerale falsità era in quella six…..ero miope forse bendato, ma adesso ci vedo bene….povera Italia e poveri italiani.

  57. Siamo messi davvero male !!! Onestamente l’Italia può gestire tutto questo?? Gli altri paesi si sfilano e addirittura ci criticano. Da cittadino sono veramente amareggiato e deluso. Noi come paese non siamo l’ONU!!

  58. L’articolo mi sembra piuttosto superficiale e superfazioso, nonostante la pacatezza. Immagino che dopo aver abbaiato contro gli estranei, tu sia corso scodinzolando dai tuoi padroni per riceverne l’approvazione e la carezza. Strano per un ex radicale assecondare una narrazione piegata alla convenienza politica.. Ma ognuno fa le sue scelte… Del tutto squallido quel CROCIERISTI usato per i 5 parlamentari. E’ la tua narrazione strumentale che forse porterà qualche voto a Salvini…. Del resto è vostro alleato o ne siete subalterni..

  59. Ma si, andiamo a raccoglierli tutti al confine delle acque libiche, facciamoli arrivare senza limite alcuno e poi vediamo che succede. Questo pensiero balena alcune volte nella mia mente di fronte all accoglienza predicata ideologicamente da “intellettuali” della cosiddetta società civile. Ma come si fa a non avere un minimo di visione a lungo termine?! In un paese come il nostro che stenta ad assicurare a molti dei propri cittadini i diritti fondamentali costituzionalmente riconosciuti, come ad esempio quello del lavoro previsto dall art. 1, come si può pensare di accogliere senza regole facendo sbarcare gente poi collocata nei centri di accoglienza o a zonzo per le nostre strade senza potergli garantire un futuro?! Spero che, se non si conterranno gli arrivi, non ci si renda conto troppo tardi degli errori commessi da questa Europa di cartone in materia di immigrazione, anche perché espellere e cosa non certo facile.

  60. Saranno anche alla frutta ma la maggior parte se non la quasi totalità dei media (radio e televisioni e giornali) è politicamente schierata contro Salvini , demonizzandolo e insultandolo , omettendo e modificando i fatti a favore degli ideali di una sinistra borghese ormai in minoranza , ma purtroppo questi sono i media.

  61. Saranno anche alla frutta ma la maggior parte se non la totalità dei media (radio e televisioni e giornali) è politicamente schierata contro Salvini , demonizzandolo e insultandolo , omettendo e modificando i fatti a favore di una sinistra borghese ormai in minoranza , ma purtroppo questi sono i media.

  62. nel 1939 nazisti e comunisti occuparono la Polonia,oggi,i nipotini ini ini italiani di Stalin con chi volete che stiano? Con una prepotente i nonni della quale invasero la Polonia, e lei, per non essere da meno tenta di invadere l’Italia. Gratta gratta i tedeschi rimangono legati al nazismo,e i post comunisti italiani rimangono dei fetenti pezzi di m…a.

  63. La cosa sconcertante è che non lo capiscono e continuano a fare gli stessi errori.
    Continuano a considerare gli estranei al loro pensiero, dei semplici analfabeti funzionale da istruire; la cosa tragica è che, se loro avessero una minima onestà intellettuale, si renderebbero conto delle porcate fatta dalla Sea watch in tutto questo dramma.

  64. Inutile girarci intorno Nicola Porro e Capezzone sono privi del più banale senso di umanità. Vedo che non avete ancora pubblicato il mio commento. Perché?

  65. Sono d’accordo le cinque zecche porteranno più voti alla lega non contenti di aver perso regioni ormai non sanno più a che santo votarsi tutto fa brodo purché sia contro Salvini sono ridotti malissimo

  66. AD ECCEZIONE DI CAPPATO , GLI ALTRI QUATTRO HANNO DIMOSTRATO SEMPRE DI CHE PASTA SONO FATTI. NIENTE DI NUOVO !!

  67. La sinistra ha sempre la necessità di alzare polveroni ideologici. Per coprire i misfatti che anella nel portare avanti le sue spirali di fumo. L’ultima riguarda gli ‘abusi e quel sistema collaudato per dare i bimbi ad amici ed ex’. E sembra essere “solo la punta di un iceberg ben più profondo”. Che sembra comprendere un’infinità di nicchie dove gli abusi e la pedofilia e gli esperimenti mengeliani si condividevano. Da un Forteto all’altro, ma sempre e comunque sotto le insegne dei figli del fu Pci, Pds, Ds, Pd e derivati. Filiere di Lager, insomma, spacciate dai piddini come dei fiori all’occhiello in cui i problemi dell’infanzia sofferente venivano affrontai e sconfitti. Non per niente, ai tempi di Forteto, i massimi dirigenti dell’arcipelago sinistro erano in prima fila a difendere quel verminaio dalle accuse che la magistratura muoveva al responsabile della struttura. Del resto è “sfruttando i rapporti con nomi altisonanti (che) il Forteto ha potuto mettere in scena, dentro le sue stanze e le sue mura, gli abusi più osceni. In nome di Dio (cattolicissimi Fiesoli e i suoi amici) e contro Dio”. Adesso, invece, i piddini, memori delle profonde scottature di allora, per stornare l’attenzione dell’opinione pubblica da quest’altro ex paradiso comunista, puntano tutta la posta sulla loro capitana di turno. Nella speranza di potere tirare su, e mantenere quanto più possibile, il consueto polverone ideologico copri tutto. Sperando di continuare a coltivare le loro personali Pol Pot.

  68. Bravo Domenico, è quello che penso anch’io. Le avranno detto “stai tranquilla che i giudici in Italia sono nostri compagni di merende, e avrai una sanzione ridottissima a fronte di una visibilità cosmica”. Lei non aspettava altra rassicurazione e ha fatto quello che sappiamo.

  69. Secondo me sono stati questi soggetti a istigare la tedesca ad entrare in porto ed a far speronare la motovedetta offrendogli la loro protezione.

    • Ecco perchè ripeto ci vorrebbe una DENUNCIA per questi signori per istigazione alla violenza. Povero del rio, non ha un minimo di amor proprio; non si vergogna (neanche un pochino!!!) del suo comportamento; cosa insegna ai suoi figli che è giusto violare le leggi?

  70. La sinistra non ha saputo intercettare l’esasperazione della popolazione contro l’immigrazione senza regole, ma più ancora verso gli immigrati accolti ed abbandonati. Oramai non hanno idee su come fermare quest’onda di consenso dovuto quasi unicamente a questa ragione.
    C’è da preoccuparsi anche per la Lega perchè la motivazione potrebbe non reggere a lungo.
    Quindi la sinistra si muove ” a vento”, senza logica, come si può ben vedere.

    • In effetti è così: sono alla disperazione più cupa e quando si assumono atteggiamenti del genere (peraltro criticati anche dal piddino Ricci) altro non fanno che portar voti al mulino Lega. Naturalmente ci saranno sempre quelli che, salendo sulla solita predella rossa, insulteranno con moti incontrollabili e pieni di rancore chi non sta dalla loro parte. Se non cambiano spartito diventando meno aggressivi e arroganti, questi sinistri sono destinati a fare una fine politica ingloriosa. Non si può esortare a non rispettare leggi dello stato, solo perchè le fa una maggioranza non di sx. Ricorrano le vie le gali previste per farle o abolire o modificare. Questi poveretti hanno un concetto legislativo tutto loro. Figurarsi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.