in

I morti di Covid li ha davvero uccisi il Covid?

Dimensioni testo

Il Daily Mail sgancia una bomba: e se i morti di Covid non fossero morti di Covid? È vero, può sembrare la vecchia diatriba: si muore per Covid o con il Covid?

Ma qui c’è qualcosa di più: e cioè il sospetto (parliamo della Gran Bretagna, ma i dubbi possono valere per qualsiasi Paese) che siano state conteggiate, tra le vittime del Sars-Cov-2, anche centinaia di persone che erano, sì, positive, ma sono morte per altre patologie gravissime…

Nicola Porro, 27 febbraio 2021

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
103 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
A.L.
A.L.
3 Marzo 2021 15:28

Bravo Nicola Porro!! La prego, continui la battaglia anche su questo argomento. Ci sono tante testimonianze di gente comune. E anche da chi lavora nel settore sanità, qualcosa trapela.

MaxD
MaxD
28 Febbraio 2021 13:59

Vaia, direttore ei Spallanzani,nel silenzio dei giornaloni governisti del virus, per la seconda volta si e’ espresso e questa volta ha dichiarato sul noto social che qualcuno ha interesse a che non si esca dall’emergenza. Piu’ chiaro di cosi’, sarebbe bello sentirlo a quarta repubblica, che se no chi lo sente?
Inoltre su affariitaliani si e’ espresso anche Tarro, come al solito totalmente xon una visione diversa acominciare dalle mascherine rispetto a tutta la filiera del terrore. I morti sparati a caso e’ chiaro che hanno la funzione di silenziare il dissenso.

Fernando
Fernando
28 Febbraio 2021 13:44

L’ ipotesi
Del dubbio diventa sempre concreto perché sicuramente mettono tutto in calderone a mio avviso creando panico temendo una svolta politica in questo paese Italia..

MaxD
MaxD
28 Febbraio 2021 12:07

E ieri su Facebook, Vaia direttore dello Spallanzani, ha scritto per la seconda in due mesi che c’e’ interesse a far durare il covid per interessi politici e personali di troppe persone. Lo dice il dirigente dello spallanzani e i giornali di regime tacciono. Porre dovrebbe intervistarlo in tv. E’ una accusa gravissima e purtroppo reale.

giorgio paganelli
giorgio paganelli
28 Febbraio 2021 11:31

Anche il signor Porro si pone la domanda senza aggiungere la sua opinione che è quella di molti se non la maggioranza di noi italiani: a tutti i nostri governanti fa estremamente comodo ormai dare la colpa di tutt si moti che si moltiplicano a vista d’occhio. ormai èproibito anche solo pensare che un terminale di cancro che muore, possa morire di tumore: no anche il suo tumore è in relta un covid tumorale!

Karoline van den Berg
Karoline van den Berg
28 Febbraio 2021 11:07

Mentre invece se una persona muore (e sono tantissimi nel mondo, basti vedere anche solo in Europa le decine di migliaia di casi anche solo nel Regno Unito o in Olanda venute a galla) qualche ora o qualche giorno dopo che ha fatto il “vaccino” anti-Covid (più che vaccino in questo caso bisognerebbe chiamarlo intruglio OGM che va ad interagire col nostro DNA) allora la morte viene giustificata col fatto che la persona era già malata di qualcos’altro se non addirittura si cerca di nascondere il caso. In Germania (visto sulla tv olandese) addirittura la polizia entra nelle case per anziani e obbligacon la forza alla vaccinazione coloro che non vogliono farsi vaccinare. Qui si tratta veramente di una strage pianificata (a colpi di “vaccino”, quando ci sarebbero farmaci o metodologie meno pericolosi e più economici come i monoclonali italiani) dal Governo Ombra Mondiale. Mentre invece (due pesi e due misure diverse) se un malato terminale di cancro aveva anche il COVID (anche se asintomatico) allora la causa della morte viene sempre imputata al Coronavirus: è documentato che in Germania (come in molti altri paesi) i dati sulle morti da Covid-19 siano stati gonfiati per poter per giustificare i vari lockdown e le varie restrizioni delle libertà personali. Vi lascio due link con video veramente scioccanti e agghiaccianti:

https://www.artsenvoorvrijheid.be/blog/2021/02/05/dr-coleman-dokters-en-verpleegkundigen-die-het-c-19-vaccin-geven-zullen-berecht-worden-als-oorlogsmisdadigers/

https://www.youtube.com/watch?v=vYNF7wgXynw&pbjreload=101

Arcangeli Alberto
Arcangeli Alberto
28 Febbraio 2021 10:19

L”ho sempre pensato , anche a seguito a quanto riferitomi da persona di fiducia su un suo caso personale. In quel caso il congiunto , con problemi cardiaci , era stato ricoverato per incidente stradale grave . Dopo qualche giorno di agonia è morto e dichiarato tale per Covid. C’è voluta la magistratura ed il sequestro delle cartelle cliniche, per ristabilire la verità.

stefano
stefano
28 Febbraio 2021 10:09

Potrebbe forse limitatamente a pochi casi avere conttibuito.
Una triste squallida storia questa, non basta uccidere le persone solo usando il lato finanziario.
Adesso sono arrivati a questo. Perche solo di questo si tratta.
Come il passaporto vaccinale creato solo per controllare la vita quotidiana delle persone.
Se nessuno lo fara i danni economici saranno tali che lo ritireranno subito.