Commenti all'articolo I ricordi, l’unica ricchezza che non può essere tassata

Torna all'articolo
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Giuseppe Vimercati
Giuseppe Vimercati
30 Gennaio 2020, 16:31 16:31

Antonio Martino for President

Albert Nextein
Albert Nextein
15 Settembre 2019, 12:50 12:50

Ero ottimista di natura.
Ottimista ed ingenuo.
L’esperienza di vita mi ha condotto ad un sano pessimismo ed alla frequentazione di avvocati per tutelarmi.
Ma soprattutto ho messo a fuoco il mio principale nemico.
Lo stato.
Lo statoladro che mi ha trasformato in un bancomat fiscale.
Mi consiglia ancora di esser inguaribilmente ottimista?

Donatello Masellis
Donatello Masellis
11 Settembre 2019, 13:00 13:00

Grazie Professor Martino, solo oggi leggo questo articolo da una stanza di ospedale di Yokohama. Mi ha fatto sorridere e ricordare il suo regale che mi fece una decina di anni fa. Grazie mille…
Ora che lei non e’ più’ deputato di Forza Italia mi sento smarrito. Questa nuova destra in Italia non mi appartiene, lontana dai concetti di libertà’ con cui sono cresciuto.

Cordialmente Donatello Masellis

ARMANDO TERRAMOCCIA
ARMANDO TERRAMOCCIA
21 Giugno 2019, 19:17 19:17

Bisognerebbe avere solo bei ricordi , cosa molto molto difficile . Poi parlando di economia e di ricordi come non ricordare il furto ( 6xmille) fatto in una notte da Amato sui conti correnti e libretti degli italiani ? Come non ricordare le 6000 lire ( seimila ) prelevate dal c/c (cointestato) di mio figlio che a 10 anni aveva preso un totale di un milione come regalo per la prima comunione ? Come non ricordare la legge Fornero che bloccò l’indicizzazione delle pensioni per due anni ? Come non ricordare la presa per il k.. del ” Bonus Poletti “? Come non ricordare l’ennesimo blocco ( parziale ) dell’indicizzazone delle pensioni ? Bè , non è facile avere bei ricordi dovendo convivere con delinquenti ed incapaci ( politici ). Beato il suo ottimismo.

Andrea Salvadore
Andrea Salvadore
21 Giugno 2019, 17:45 17:45

A questo consiglio manca la necessitá di una buona dose di ottimisno. Ma a prescinders dai rucordi, che possono essere brutti e belli, bisogna aver buon senso, non vendere quando tutti vendono, non comprare quandotutti comprano, questo non significa guadagni
ma é la regola d’oro per minimizzare le perdite.
Tra parentesi, l’economia é una scienza sui generis in quanto basata su fatti avvenuti e molte volte insufficente per pronosticare il futuro.

GuidoAnselmi
GuidoAnselmi
21 Giugno 2019, 15:57 15:57

Sempre ottimisti, grazie Prof. Martino

La Ripartenza 2023 - 7 e 8 luglio a Bari

SEDUTE SATIRICHE