Commenti all'articolo Il cancro di Putin, l’esperto: “Non vuol dire sia pazzo”

Torna all'articolo
Avatar
guest
58 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Giancarlo 2021
Giancarlo 2021
5 Giugno 2022 14:10

Sarebbe interessante capire a cosa ci serve denigrare, gettare discredito, attribuirgli tutte le negatività possibili come se fossero armi in più per fargli perdere la guerra. O forse serve a noi per farci dormire meglio la sera quando andiamo a letto? Qui ci serve piuttosto uno bravo. Ma molto bravo. Uno specialista con tanta esperienza.

de-nazificando
de-nazificando
5 Giugno 2022 8:52

In mattinata Kiev è stata coperta da un triplo attacco missilistico ” Calibrato ” al deposito di armi presso la piu grande stazione ferroviaria della regione, dove son rimasti solo qualche bullone , qualche cartuccia e tante ruote dei vagoni.

Apparentemente, hanno deciso di mostrare a questo dannato clown che nessuno permetterà loro di sparare a Donetsk impunemente.

Gli scopi sono esclusivamente militari. I russi, a differenza di questi nazisti, non combattono con i civili.

de-nazificando
de-nazificando
5 Giugno 2022 8:52

In mattinata Kiev è stata coperta da un triplo attacco missilistico ” Calibrato ” al deposito di armi presso la piu grande stazione ferroviaria della regione, dove son rimasti solo qualche bullone , qualche cartuccia e tante ruote dei vagoni.

Apparentemente, hanno deciso di mostrare a questo dannato clown che nessuno permetterà loro di sparare a Donetsk impunemente.

Gli scopi sono esclusivamente militari. I russi, a differenza di questi bastardi, non combattono con i civili.

de-nazificando
de-nazificando
5 Giugno 2022 8:45

” In questo momento gli ucraini con le armi ricevute stanno bombardando centri civili nel Donbass.”

Nel distretto Voroshilovsky di Donetsk, 10 residenti sono rimasti feriti, incl. 8 bambini.
Nel distretto di Petrovsky sono morti: un uomo nato nel 1955, donne nate nel 1944 e nel 1952.
Feriti: uomini nati nel 1960 e nel 1973
Nella regione di Kuibyshev sono rimasti feriti: un uomo, nato nel 1984. e una donna nata nel 1931
Nel distretto di Yasinovatsky morti: un uomo, nato nel 1952, una donna nata nel 1954, 1 bambino nato nel 2020.
A Gorlovka sono morti: uomini nati nel 1960 e nel 1971, donne nate nel 1957, 1968, 1971 e 1972.