Commenti all'articolo Il Covid innesca la nuova lotta di classe

Torna all'articolo
Avatar
guest
66 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Riccardo
Riccardo
27 Ottobre 2020 17:17

E pensi dott . CAPEZZONE che non trattasi nemmeno di , otta di classe No , spiacente , non trattasi di lotta di classe , qui il livello è molto piu5 infimo ; aggiungo magari .!L’equivoco sta proprio nel concettualismo massimizzato dell’immaginario , esemplificazione per economia d’esercizio . Tuttavia , in purezza , le giuste aspirazioni a voler concorrere con dignità , con offerta di doverosa pertinente capacità , alla costruzione del plusvalore , intenderne riconoscimento dignitoso , non può essere definito ‘lotta di classe “ . Possiamo definire rapporti di forza , a torto o ragione potere contrattuale . Non vedo anomalia fatto salvo , e sotto egida di rapporti SANI . Infatti in alcuni parti della patria il dipendente collaboratore viene percepito come patrimonio INTANGIBILE dell’azienda , una famiglia d’idem sentire di valori, inclusa l’etica del rispetto di ruolo e peso specifico delle expertise , condivisioni ma soprattutto convincimenti travalicanti l’immediatezza dei bisogni e molto più attinente ai desideri . Una visione che proporziona naturalmente entità dell’investimento dell’imprenditore determinante imprimatur al business per rischio d’impresa , collaborazioni, compartecipazioni alla Company , stakeholder , maestranze investitori , e via cantando. Puntualizzazione ove corre l’obbligo , tra persone serie al capirsi con lealtà . Detto questo dunque di cosa parliamo ? Tra arrivismi di falliti a carico della fiscalità collettiva… Leggi il resto »

Alessandro
Alessandro
27 Ottobre 2020 13:51

Ma che lotta di classe.
Quando B fece filotto in Sicilia gli isolano erano mafiosi, quando l’altro giorno i Napoletani sono scesi in strada erano camorristi, ieri a Torino e Milano erano fascisti ed oggi è pure uscito che è tutta colpa di Salvini (razzista).
Che schifo.

Nella
Nella
27 Ottobre 2020 13:45

Caro daniele…solo una domanda:ma perché chi ha rotto ad es. La vetrina di Gucci ieri sera a Torino deve x forza appartenere ad una forza di DESTRA VIOLENTA? ( dal tg1 di 5.minuti fa)

Sandro Cecconi
Sandro Cecconi
27 Ottobre 2020 13:13

Capezzone,
con queste categorie scelte con l’accetta questa volta ha scritto una grossa stupidaggine.

La prova provata è il responso dato proprio ieri sera dal sondaggio eseguito per conto del TG de La7 che ha bocciato il DPCM a maggioranza assoluta con il 62%.

Si è iscritto anche lei al club i cui associati credono he gli italiani hanno l’anello al naso e la sveglia al collo?

Pessimo intervento da vero sprovveduto.