Commenti all'articolo Il green pass è solo l’inizio. Prepariamoci ad altre restrizioni

Torna all'articolo
Avatar
guest
79 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
luca
luca
26 Luglio 2021 8:49

tristemente tutto giusto. Leggevo Urania, divertito dalle società di un futuro distopico, e poi ho visto l’impossibile diventare realtà sotto la mia finestra. orrore e raccapriccio. E la cosa peggiore di tutte,come segnala un precedente commento, è che la maggioranza della gente accetta e/o appoggia questa società di schiavi dove il Potere trasmette incessantemente la propaganda di regime che non ha alcun senso di realtà.

Luigi Doronzo
Luigi Doronzo
25 Luglio 2021 15:00

In un rapporto 2020 del censis sulla pandemia l’87.5% degli intervistati era d’accordo con il fatto che fosse il governo a decidere quando uscire e quando no, chi vedere e chi no.
L87.5%…
Direi che il processo immaginato da Giubilei è già iniziato da parecchio, con l’avallo di gran parte della popolazione

Maria B.
Maria B.
25 Luglio 2021 11:42

Un 20% dei vaccinati non sviluppa gli anticorpi al covid, che vogliamo fare?
E il controllo attraverso il sierologico, dopo la seconda dose e diverse settimane, viene sconsigliato.
Quindi a che serve il green pass se non a creare ostilità, grazie anche a cattiva informazione, tra chi è vaccinato e chi no. Se tu vaccinato sei sicuro di essere protetto e salvato dal vaccino non dovresti avere paura e di conseguenza odiare chi non si vaccina!
Adesso per giustificare le chiusure autunnali, già previste vista l’ignavia dei vari governi, ci sono i novax (?) e i parametri bassissimi stabiliti per i ricoveri e terapie intensive

Marina Vb
Marina Vb
25 Luglio 2021 10:36

Messaggio per Faraone, per tutti quelli che si sentono eroi e invece sono dei poveri falsi ideologici tapini.
Io mi sono vaccinata e non ho salvato nessuno, quelli che incontro per strada camminano perché è loro pieno diritto di farlo e non perché io glielo permetto.
Io, come tutti quelli che si sono vaccinati, lo abbiamo fatto per noi stessi e prima finisce ‘sta falsa retorica di responsabilità e buonismo prima torniamo ad essere veri.
Le persone che vorrei togliere dalla mia vista, che non calpestassero suolo, che non inquinassero il mio udito sono altre ma mi rendo conto che se ciò si avverasse sarebbe una limitazione alla libertà.