in

Il meglio di Filippo, principe punk - Seconda parte

Dimensioni testo

Certe sue profezie, a rileggerle oggi, danno i brividi: “Se dovessi reincarnarmi vorrei essere un virus letale per eliminare la sovrappopolazione, la crescita umana è la più grave minaccia per il pianeta”. La stessa roba che dicono gli ambientalisti talebani, ma lui intendeva tutt’altro, con buona pace di Greta. Addio Principe Punk, che hai resto più allegro questo posto sempre più plumbeo che è il mondo. Ti mancava una manciata di giorni per spegnere cento candeline e il tuo genio avrebbe certo meritato un traguardo così solenne. Sono sempre i migliori che se ne vanno, e sempre troppo presto.

Max Del Papa, 10 aprile 2021