Commenti all'articolo Il vero virus cinese è il lockdown

Torna all'articolo
Avatar
guest
22 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Cristian
Cristian
14 Febbraio 2021 8:44

Da quasi un anno siamo entrati nel nuovo regime della dittatura sanitaria. Questo regime oligarchico al quale gli stati democratici si sono inchinati, ha la capacità di imporre le proprie decisioni attraverso la stampa main stream, dove in pochi si pongono delle domande e ripetono come papagalli un copione scritto dai virologi di Big Pharma. Il risultato è stato quello di limitare le libertà individuali, indebitare ulteriormente gli Stati a favore della finanza speculativa internazionale e degli operatori cinesi. Sarà un caso? Qualche domanda ogni tanto è il caso di farsela.

Rosy
Rosy
12 Febbraio 2021 16:56

Era ora di leggere che questa Redazione pensa che il lockdown prolungato è dannoso ed inutile! Io sono convinta che sia stata una prova generale di “arresti domiciliari” ai cittadini.
Inoltre vorrei che inviati ed intervistati la smettessero di indossare le (deleterie) mascherine: usarle nella folla passi, ma quando si è in due e distanziati … Basta!

Giovanni Zurolo
Giovanni Zurolo
12 Febbraio 2021 12:02

L’articolo è ben razionalmente esposto. Il problema è che 2+2, per il regime cinese come per qualunque altra gestione di potere, non fa sempre 4, ma 5 o 3, secondo occorrenza ed opportunità. Lo dimostra chi timoroso ti vede per strada e passa all’altro marciapiede, chi si mette contro il muro per lasciarti spazio per passare, chi ti impone il lavaggio delle mani (questa poi è la cosa più inutile in assoluto) altrimenti non entri in negozio. E queste sono le stesse persone che protestano per il lockdown che distrugge le loro attività. E in tutto questo, la Cina non sarà mai processata per crimini contro l’umanità, perchè a raccontare favole sono bravi e, come diceva non ricordo chi, la qualità di una bugia è direttamente proporzionale alla quantità di persone che ci credono. E quanti cinesi ci sono al mondo?

Paul
Paul
12 Febbraio 2021 10:52

Il problema che questi azzeccargabugli ormai si crede degli Dei insieme ai governatori rieletti Vedi Toti due settimane pseudo libertà,e di nuovo Rt in risalita quindi zona arancione o solo ponente o tutta la Liguria e lapalissiano che sarà tutta la Regione ,a questi personaggi non gli ne importa nulla se apri ,chiudi muori di fame loro la sedia al caldo c’è l’anno, io sono pentito di averlo votato A SETTEMBRE PUR DI ANDARE AL VOTO GLI RT NON CERANO VERGOGNA!!!