in

La corsa alle presidenziali del 2024

Joe Biden ammette: “Potrei morire domani”

Il presidente degli Usa è intenzionato a ricandidarsi nel 2024. Dice di sentirsi bene ma di capire i dubbi degli elettori dem sulle sue condizioni

joe biden

Dimensioni testo

: - :

L’unica cosa certa nella vita, è la morte. Prima o poi colpisce tutti. Dicevano Troisi e Benigni: “Ricordati che devi morire”, “Adesso me lo segno”. Deve esserselo segnato pure Joe Biden, presidente degli Stati Uniti d’America, il quale ieri in una intervista all’emittente MSNBC ha detto che sì, potrebbe “ammalarsi” o addirittura “morire domani“, ma che per il momento si sente bene.

L’intervista di Joe Biden

Il tutto ruota attorno non solo all’età, visto che anno prossimo Biden compie 80 anni ed è il più anziano presidente della storia degli Usa. Ma anche perché sin dalla sua sfida elettorale contro Trump più di un osservatore, non solo di parte, si è chiesto se fosse davvero idoneo ad aspirare alla carica più ambita del mondo. Figuriamoci adesso che si appresta a correre per un secondo mandato nel 2024. In fondo negli ultimi mesi è caduto in alcune gaffe che hanno fatto il giro del mondo e alimentato, a torto o a ragione, le malignità di chi non lo considera più adatto per guidare la più potente democrazia del mondo.

La malattia e la morte

“Il modo migliore per esprimere un giudizio è, sapete, guardarmi – ha detto in tv – Allora, sto rallentando? Non ho lo stesso ritmo?”. Biden assicura di “star bene” e che gli “funziona tutto, tanto da un punto di vista fisico che da quello mentale”. Insomma: Joe non intende fare passi indietro e pure la moglie Jill non gli chiede di farlo. Forse i più scettici sono gli elettori democratici, che secondo i sondaggi nel 64% dei casi preferirebbe nominare un candidato diverso. Elettori che lui comprende visto che, appunto, benché ora si sente bene, potrebbe ammalarsi o morire anche domani.

Va anche detto che il 2024 è lontano e per quella data avrà già 82 anni. Qualora vincesse, dovrebbe governare le sorti del mondo fino alla veneranda età di 86 anni. Mica pochi. “Non ho preso questa decisione formalmente, ma è mia intenzione correre di nuovo e abbiamo tempo per prendere questa decisione”. Eppure per il 33% degli elettori dem, il “freno” principale per il Presidente sarebbe proprio la sua età.

Se non riesci a vedere il video dell’intervista (in inglese), clicca qui