Commenti all'articolo Le bugie spudorate della sinistra sull’aborto

Torna all'articolo
guest
31 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Davide V8
Davide V8
13 Ottobre 2022, 16:21 16:21

Pensi alle bugie spudorate che racconta lei, Sallusti.

paolospicchidi@
paolospicchidi@
13 Ottobre 2022, 14:02 14:02

“È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della
persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese.”

Mia riflessione.

L’Articolo cita i lavoratori, ma può essere giustamente (a mio avviso) sostituito con cittadini o persone e quindi anche le donne che si trovano al bivio di capire che cosa vogliono fare… mettere al MONDO una vita o scegliere l’IVG… se è giusto e lo è rimuovere gli ostacoli di ordine economico ecc SEGUE…

Francesca
Francesca
13 Ottobre 2022, 13:24 13:24

E stavolta io, che NON sono di sinistra, non posso che dare ragione al Paolo dispicchi nei contenuti. Peccato che sia un argomento fantoccio buono solo a dividere e di alcuna rilevanza concreta, dato che il numero di IVG in Italia è tra i più bassi al mondo e in costante diminuzione.
Qui semplicemente il cdx fa la sua (prevedibile) pisciatina ideologica dando soldi alle associazioni pro vita esattamente come fa la sinistra con quelle arcobaleno.
Tutto qui, nulla di nuovo sotto il sole.

johnkoenig
johnkoenig
13 Ottobre 2022, 11:09 11:09

L’aborto, dal punto di vista della religione (cattolica), è un infanticidio… A voglia blaterare di progressismi. Tanto è. Chi non è d’accordo non può definirsi cattolico, neanche fosse il Papa.

Fabio Bertoncelli
Fabio Bertoncelli
13 Ottobre 2022, 10:58 10:58

Io desidererei che in Italia:
1) si applicasse la legge 194/78 in toto.
2) si ammettesse che la legge 194/78 non riconosce affatto il diritto all’aborto.
3) si smettesse di ricorrere all’aborto come metodo alternativo agli anticoncezionali.
Tutto qui.

Sono un bieco patriarca? maschilista? fascista? nazifascista?

(CONTINUA)

Gianluca
Gianluca
13 Ottobre 2022, 10:31 10:31

Sull’aborto non ci sono punti di vista. Una vita è tale fin dal concepimento e anche se ci si volta dall’altra parte, l’aborto è la soppressione di una vita umana. Hai voglia a chiacchierare di scelta, sofferenza, ecc., sempre un omicidio rimane.

Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

12 e 13 Luglio 2024 a Bari

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli