Commenti all'articolo Le domande che Fazio non farà mai a Carola

Torna all'articolo
Avatar
guest
64 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Gambalunga
Gambalunga
20 Dicembre 2019 13:54

Non mi interessa Fazio essendo anagraficamente f a z i o s o e subdolamente sinistroso…se poi aggiungiamo quella impresentabile volgaraccia donnina che gli fa da spalla, mi viene da vomitare. Caro Porro, in Italia siamo messi male, senza un vero Presidente, senza un vero governo, senza una guida, in una Repubblica Parlamentare stracolma di volgari ciarlatani, senza idee di riorganizzazione applicabili, senza premi, incentivi o encomi per chi vuol fare, ed infine ove le nuove leve giovani scappano e fuggono da questo miserabile e distrutto territorio per crearsi un futuro, lasciando così tuttii gli spazi liberi alle cosche, mafie, cosenostre, ndranghete ed altri miserabili delinquenti assassini della specie. CHE MI FREGA DEL FAZIOSO FAZIO e della ******etta che lo accompagna? Non farà le tue domande bensì altre subdole, capziose, ambigue e vomitevolmente sinistrose.

Erminio C.
25 Novembre 2019 18:42

L’Italia e il giudizio rovesciato dai politicanti sinistroidi e i giornalai di sinistri. Ho visto in diretta la trasmissione “Che Tempo che Fa” del Fazioso Fazio, propagandista del REGIME COMUNISTA ITALIANO. Dire che è vergognoso, “per questa gente che fanno i giornalai di regime” non serve, perché non provano nessuna vergogna. È vergognoso che in una TV pubblica s’invitino personaggi che hanno violato le Leggi dello stato democratico Italiano. È fuori legge incitare il pubblico televisivo a violare le Leggi dello Stato, emanate da un parlamento eletto democraticamente, sottofirmato dal Presidente della Repubblica. Il fazioso Fazio, come si è permesso a usare un mezzo pubblico per incitare a trasgredire le Leggi democratiche Italiane? Perché, chi doveva fermarlo non l’ha fatto? Probabilmente, anche il suo capo è un fuori Legge. Il fazioso Fazio fuori legge, forte del potere conferitogli, si è permesso di invitare alla trasmissione anche la criminale capitana della Sea Watch 3. Il 26 giugno scorso, decise con la forza di infrangere il decreto sicurezza-bis, entrando in acque territoriali Italiane vicino a Lampedusa per far sbarcare 42 migranti clandestini che portava a bordo. La Kapitana Tedesca Nazista, con l’arroganza del potere che le era stato concesso dal governo Tedesco, sperona la motovedetta della Guardia di Finanza, rischiando di ammazzare i finanzieri. La Kapitana Carola Rackete fu portata in caserma… Leggi il resto »

Andrea Gualtiero
Andrea Gualtiero
25 Novembre 2019 3:23

Quello che lascia troppe volte perplessi è la sfrontatezza, così arrogante, con cui pretendono di ridurci all’obbedienza, come cani.

lucia
lucia
24 Novembre 2019 22:31

Io la conosco una eroina: laureata in medicina specializzata in pediatria ha donato un mese del suo tempo in Africa in un ospedale delle suore di madre Speranza: se anche Fazio la invitasse o chiunque altro , non avrebbe tempo da perdere perché lei il tempo lo USA nel giusto modo