Commenti all'articolo Politicamente corretto. La dittatura democratica (Giovanni Sallusti)

Torna all'articolo
Avatar
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Flavio Pantarotto
Flavio Pantarotto
30 Ottobre 2020 9:36

Bianco, cristiano ed eterosessuale. Marrone, islamico e… di bocca buona. Ai primi requisiti rispondiamo quasi tutti. I secondi caratterizzano molti dei terroristi in prima pagina negli ultimi anni, da Ali Agca in poi. Anche Luciana Lamorgese risponde ai primi, quanto Adolf e Benito, Roberto Speranza, Pietro Pacciani, Erika ed Omar, personaggi quantomeno discutibili della storia recente. Ma non c’entra. Credo che in molti Paesi di cultura islamica sia in atto la “pulizia etnica”: cercano di evolversi verso una maggiore apertura al mondo, privilegiando lo sviluppo di una cultura laica, industriale e commerciale, definirla “occidentale” è ingiusto ma rende l’idea. Questo ha messo in moto le guerre interne, come successe in Libano negli anni ’70. Purtroppo la crisi mondiale e la politica espansionistica Cinese hanno finito per impoverili, col risultato di sviluppare una reazione “conservatorista”, e, si sa, chi grida più forte , dove la cultura media è di basso livello, diventa il leader. Da qui la crescita dell’integralismo. Purtroppo il fronte si sposta di continuo, e dove i moderati prevalgono gli integralisti scappano per non finire nelle fosse comuni, e dove prevalgono i vari ayatollah scappano i moderati, con lo stesso obiettivo. Il generale Karadzic lo ricordiamo, no? Era bianco, cristiano e… boh. Ma siamo andati a fermarlo, con le bombe. Srebrenica come Auschwitz. Ma sottoterra ci finivano i musulmani,… Leggi il resto »

Pietro
Pietro
30 Ottobre 2020 7:22

A proposito di politicamente corretto. Fate un confronto tra i titoli dei Principali giornali Francesi e Italiani sugll’attentato terroristico di matrice islamica a Nizza di ieri: noterete subito nei nostri la mancanza di una parola (la stessa guarda caso non pronunciata dal nostro Presidente durante il suo intervento), ben presenti su quelli francesi (quell’Islamico che identifica chiaramente il tipo di terrorismo). Caro Porro, spero che nella zuppa di oggi almeno lei faccia notare il livello di ipocrisia che abbiamo raggiunto in nome del politicamente corretto: come direbbe lei “siamo morti, abbiamo già perso”

Marta Serafini
Marta Serafini
30 Ottobre 2020 6:44

Altro che lavaggio del cervello ormai sono (non io) lobotomizzati !

Werner
Werner
29 Ottobre 2020 23:17

Esere bianco, cristiano ed eterosessuale, sono “difetti” di cui vado orgoglioso. White Lives Matter!