in

L’Europa scelga: o un esercito o la servitù - Seconda parte

Dimensioni testo

: - :

Le prossime mosse americane saranno prese sulla base del loro dna isolazionista, si disimpegneranno dal loro vecchio ruolo di gendarme dell’Occidente. Abbandoneranno prima Taiwan e poi Israele. Così la profezia letteraria di Michel Houellebecq si avvererà. Siamo già entrati nella cupezza digitale del modello cino-californiano.

Penso sia giunto il momento per noi europei di decidere: scegliere fra il modello svizzero (mai guerra, un esercito dei cittadini solo per la difesa dei confini) o avere un esercito europeo con i fiocchi e i controfiocchi, con missili e atomiche al seguito, con soldati di leva pronti a morire indossando i mitici boots on the ground. Lo scrivo per dovere professionale, ma non credo al secondo corno del dilemma. Siamo maggiordomi, destinati in un paio di generazioni, a diventare un popolo di servi.

Riccardo Ruggeri,

Zafferano.news