in

L’Europa vuol costringere gli italiani a cambiare macchina - Seconda parte

Dimensioni testo

Il regolamento include un meccanismo per incentivare l’adozione di veicoli a impatto zero o a basso impatto ambientale, ma prevede anche tutta una serie di sanzioni per bloccare la produzione e la vendita dei veicoli a benzina e/o diesel a partire dal 2030. Si potranno però acquistare e vendere auto usate con motore a combustione interna, in quanto il blocco è previsto solo per i veicoli nuovi.

Ma in tutta questa frenetica corsa verso un “mondo green” che necessita di tantissimi investimenti, non vediamo altrettanto zelo purtroppo per la destinazione di grandi fondi per la salvaguardia del tessuto produttivo economico italiano ed europeo, stremato dalle restrizioni senza fine.