in

“L’Italia prima sembrava Gotham City”. Un’ambulanza per Franceschini

Dimensioni testo

Se non ve ne eravate accorti siete dei beceri fascioleghisti: in Italia il clima è cambiato, da quando i giallorossi hanno trovato un accordo di Palazzo per costruire una nuova maggioranza. Prima, quando c’erano i buzzurri, a partire dal Capitano dei buzzurri, il Matteo Salvini al Viminale, “l’Italia sembrava Gotham City”.

Non lo ha detto uno studente gretino che aveva alzato troppo il gomito, ma il Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini, ospite a Otto e mezzo da Lilli Gruber. Ecco la sua “originale” teoria, e la risposta del direttore del Giornale Alessandro Sallusti.