La Ripartenza

“Meloni? Si muove bene. L’Africa è centrale e l’immigrazione non va subita”

Marco Tronchetti Provera, Vice Presidente Esecutivo del gruppo Pirelli, ai microfoni di Nicolaporro.it

Giorgia Meloni si sta muovendo molto bene, l’Italia è apprezzata a tutti i tavoli grazie anche alla qualità del presidente del consiglio”. Marco Tronchetti Provera non usa particolari giri di parole nell’esprimere il proprio apprezzamento per il lavoro svolto dal nostro premier. Alla Ripartenza 2024 di Milano, ospite di Nicola Porro, il Vice Presidente Esecutivo del gruppo Pirelli ha offerto il proprio punto di vista sulla situazione italiana per chi fa impresa ad alti livelli, ma non si è nemmeno sottratto dal commentare l’attualità.

Interpellato a margine del panel dedicato alla “competitività delle imprese tra manager e famiglia”, l’imprenditore milanese ha infatti manifestato fiducia nel premier Meloni e ha dato un parere positivo anche sul Piano Mattei avviato dal governo per rafforzare il partenariato tra l’Italia e i Paesi africani. “L’Africa è fondamentale. Noi non abbiamo materie prime, abbiamo bisogno di avere un rapporto costruttivo e non dobbiamo subire un’immigrazione che è terribile per le persone costrette a fare dei viaggi talvolta drammatici”, ha premesso Tronchetti Provera. Poi entrando nel merito delle opportunità offerte da una collaborazione con le economie del continente africano, ha aggiunto: “Se diamo del lavoro, costruiamo delle professionalità e possiamo anche avere delle capacità di lavoro formate per le nostre esigenze. Quindi c’è un interesse di tutti e credo che sarebbe importante farlo, anche con un grosso contributo europeo”. Il lavoro avviato dal governo italiano, in definitiva, potrebbe fungere da apripista se non addirittura da modello per una più ampia politica europea. “Ci vogliono risorse importanti, l’Italia sta andando nella direzione giusta”, ha osservato il Vice Presidente Esecutivo del gruppo Pirelli.

Tornando ai temi peculiari del suo intervento alla Ripartenza 2024, abbiamo chiesto a Tronchetti Provera in che modo il suo Gruppo stia lavorando alla sfida dell’Industria 4.0, strettamente legata alle potenzialità dello sviluppo tecnologico applicato alle imprese. “Stiamo investendo moltissimo su tutto quello che è innovazione, sull’intelligenza artificiale attraverso giovani esperti che entrano nei processi di innovazione del prodotto e di gestione dell’azienda in generale, con risultati molto importanti. Il futuro è lì”, ha risposto il top manager.

Marco Leardi, 22 febbraio 2024

Nicolaporro.it è anche su Whatsapp. È sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati (gratis).

Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli