Commenti all'articolo Meloni, stretta sugli scafisti. Ma basterà?

Torna all'articolo
guest
52 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Enrico
Enrico
10 Marzo 2023, 18:23 18:23

“E’ finita la pacchia” … le ultime parole famose della nostra Presidente. Io pensavo che fosse finita per i migranti, per i delinquenti… bah avevo, evidentemente, equivocato tutto.

lorenzo
lorenzo
10 Marzo 2023, 18:00 18:00

che domande retoriche..come se le grida manzoniane fossero mai servite a qualcosa!!! per fare un esempio…aumentare le pene agli scafisti..quando le teste del business sono al sicuiro tranquillamente ed agiatamente..la manovalanza e’ rimpiazzabile in pochi secondi ..e a noi resta da mantenerli in carcere per anni..Ma i bananas applaudono..contenti loro…

Daniel
Daniel
10 Marzo 2023, 17:47 17:47

Bisognerebbe introdurre la tassa clandestini.
Ogni cittadino Italiano dovrá pagare diciamo 100 euro all anno per mantenere tutto il Sistema.
Se non paga, I suoi averi vengono confiscati e rivenduti.

Fabry
Fabry
10 Marzo 2023, 16:47 16:47

NO. Non solo non basterà. La situazione si è rivoltata contro il governo. Che ora è costretto a fare il taxi muto e a testa bassa. D’altra parte non puoi governare una situazione come questa quando le “istituzioni” sono battezzate da altri e sono contro di te. La vera vittima ? La dignità di questo paese.

Giulio
Giulio
10 Marzo 2023, 16:19 16:19

Purtroppo questo governo sull’immigrazione è una continua delusione. In campagna elettorale aveva promesso che avrebbe bloccato gli sbarchi ma a tutt’oggi sono arrivati il triplo di quando governava l’incapace Lamorgese.il presidente Meloni parli chiaro e dica che non può prendere decisioni drastiche perché non lo permettono il PdR e l’Europa. Se fosse così è inutile votare!!Povera Italia!!!!!!

Marina
Marina
10 Marzo 2023, 15:25 15:25

Sono in corso soccorsi in mare da parte da gdf e g.c. di 1.300 persone.
Deve essere caduto il governo fascista!

Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

12 e 13 Luglio 2024 a Bari

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli