in

Mi sono sentito una m…: chiedo scusa a Bersani

Il podcast di Alessandro Sallusti del 9 dicembre 2022

Dimensioni testo

Ricevo molto querele: alcuni sono dei tentativi palesi di estorsione. Ma a farmi pentire di aver pubblicato una notizia è stata, di recente, una non-querela.

Fare il direttore di un giornale è sicuramente meglio che lavorare, ma presenta alcune scocciature. Per esempio, essere querelati non tanto per quello che dici e scrivi, ma per omesso controllo, cioè per qualsiasi parola scritta sul giornale che dirigi. È un reato che si riferisce a una fattispecie desueta (datata anni Trenta, cioè il secolo scorso) quando i giornali avevano così pochi fogli che si presumeva che un direttore di giornale potesse controllare ogni virgola pubblicata. Oggi non è così: quantità e velocità delle notizie impediscono una vigilanza assoluta. Ma va be’, così stanno le cose.

Di recente, però ho ricevuto una non querela da parte di un personaggio pubblico, Pier Luigi Bersani, che mi ha fatto più male di una querela…

Continua ascoltando il podcast di Alessandro Sallusti del 9 dicembre 2022